Tag: Questioni urbanistiche

Piano di Governo del Territorio e partecipazione

Il 6 ottobre del 2006 iniziava a San Felice l’avventura della Partecipazione verso il nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT).
Ieri sera ho avuto occasione di ripensare a quelle belle serate, difficili da portare avanti ma sicuramente un’esperienza forte e positiva per chi, come me, nella partecipazione ci crede veramente.
Abbiamo parlato di PGT, e di partecipazione, con l’arch.Cicognetti, grazie ad un’iniziativa voluta e portata avanti dall’Associazione Culturale Giovani, che ha organizzato un corso di formazione ed aggiornamento per amministratori comunali e cittadini.
Più di settanta persone erano presenti, a manifestare ancora una volta la voglia di essere parte attiva, preparata ed informata, del processo decisionale.
Il tema di ieri sera riguardava il Governo del territorio, dal PRG al PGT.
E per me, come dicevo, è stato come tornare indietro di un anno, all’ottobre del 2006, quando con la gente di San Felice ci si era chiesti: Quale sviluppo per San Felice del Benaco?
Questo il calendario degli incontri

Erano emerse riflessioni interessanti, su cui mi piacerebbe nei prossimi giorni riflettere, perché non ci si dimentichi le cose che sono state dette.

L’architetto Cicognetti, parlando dell’importanza della partecipazione nel processo verso il PGT, ha sottolineato un fatto che condivido appieno: bisogna però crederci, perché la gente capisce subito se gli amministratori credono veramente nella partecipazione o la vivono come un fastidio.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://cambiamoinsieme.blogspot.com/2007/10/piano-di-governo-del-territorio-e.html

Piano di Governo del Territorio e partecipazione

Il 6 ottobre del 2006 iniziava a San Felice l’avventura della Partecipazione verso il nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT).
Ieri sera ho avuto occasione di ripensare a quelle belle serate, difficili da portare avanti ma sicuramente un’esperienza forte e positiva per chi, come me, nella partecipazione ci crede veramente.
Abbiamo parlato di PGT, e di partecipazione, con l’arch.Cicognetti, grazie ad un’iniziativa voluta e portata avanti dall’Associazione Culturale Giovani, che ha organizzato un corso di formazione ed aggiornamento per amministratori comunali e cittadini.
Più di settanta persone erano presenti, a manifestare ancora una volta la voglia di essere parte attiva, preparata ed informata, del processo decisionale.
Il tema di ieri sera riguardava il Governo del territorio, dal PRG al PGT.
E per me, come dicevo, è stato come tornare indietro di un anno, all’ottobre del 2006, quando con la gente di San Felice ci si era chiesti: Quale sviluppo per San Felice del Benaco?
Questo il calendario degli incontri

Erano emerse riflessioni interessanti, su cui mi piacerebbe nei prossimi giorni riflettere, perché non ci si dimentichi le cose che sono state dette.

L’architetto Cicognetti, parlando dell’importanza della partecipazione nel processo verso il PGT, ha sottolineato un fatto che condivido appieno: bisogna però crederci, perché la gente capisce subito se gli amministratori credono veramente nella partecipazione o la vivono come un fastidio.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://cambiamoinsieme.blogspot.com/2007/10/piano-di-governo-del-territorio-e.html

Piano di Governo del Territorio e partecipazione

Il 6 ottobre del 2006 iniziava a San Felice l’avventura della Partecipazione verso il nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT).
Ieri sera ho avuto occasione di ripensare a quelle belle serate, difficili da portare avanti ma sicuramente un’esperienza forte e positiva per chi, come me, nella partecipazione ci crede veramente.
Abbiamo parlato di PGT, e di partecipazione, con l’arch.Cicognetti, grazie ad un’iniziativa voluta e portata avanti dall’Associazione Culturale Giovani, che ha organizzato un corso di formazione ed aggiornamento per amministratori comunali e cittadini.
Più di settanta persone erano presenti, a manifestare ancora una volta la voglia di essere parte attiva, preparata ed informata, del processo decisionale.
Il tema di ieri sera riguardava il Governo del territorio, dal PRG al PGT.
E per me, come dicevo, è stato come tornare indietro di un anno, all’ottobre del 2006, quando con la gente di San Felice ci si era chiesti: Quale sviluppo per San Felice del Benaco?
Questo il calendario degli incontri

Erano emerse riflessioni interessanti, su cui mi piacerebbe nei prossimi giorni riflettere, perché non ci si dimentichi le cose che sono state dette.

L’architetto Cicognetti, parlando dell’importanza della partecipazione nel processo verso il PGT, ha sottolineato un fatto che condivido appieno: bisogna però crederci, perché la gente capisce subito se gli amministratori credono veramente nella partecipazione o la vivono come un fastidio.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://cambiamoinsieme.blogspot.com/2007/10/piano-di-governo-del-territorio-e.html