Tag: ggi

Ho comprato da WINFAMILY

Dove: www.winfamily.com Con: Notebook Da: casa Pagamento: Carta di Credito WinFamily – Genealogy the right way Da qualche anno raccolgo i dati della mia famiglia alla ricerca delle ‘origini’. Nel 2006 avevo ‘scaricato’ un software che mi aiutò a fare ordine nelle schede persone della famiglia e a creare un vero all’albero genealogico. Oggi ho deciso […]

Diventa imprenditore anche tu

Il Gruppo Giovani Imprenditori dell’Associazione Industriale Bresciana  e di Confartigianato – Unione di Brescia in collaborazione con Camera di Commercio di Brescia, CSMT, IBAN, Isfor 2000, UBI Banco di Brescia e Università degli Studi di Brescia, ha indetto un concorso che potrebbe rendere concretamente possibile la realizzazione di un progetto imprenditoriale. Il concorso è aperto giovani fino a […]

Fineco Buzz

Sono proprio bravi quelli della Fineco!!  Qualche tempo fa, quando tutti cercavano disperatamente di entrare in Google Wave,  hanno lanciato la campagna FinecoWave Da ieri sera non si parla d’altro che di Google Buzz e allora che hanno fatto in Fineco?  Lanciano la nuova campagna FinecoBuzz! La dinamica è proprio tipica del Buzz: io ricevo un […]

Chi siamo

La biblioteca del Comune di Sirmione è dotata di un ampio catalogo di libri e supporti multimediali. Fa parte del Sistema bibliotecario Brescia Est ed offre un servizio gratuito diprestito di libri e DVD.E’ dotata inoltre di una mediateca (8 postazion…

1910: ci siamo quasi!

Domani è l’ultimo giorno del 1909, il 1910 è ormai alle porte ed è tempo di bilanci. Vorrei parlare brevemente della pubblica amministrazione Italiana, scossa e rinnovata dal mini-ministro Brunetta, che ora ci fa pure gli spot per la PEC!
Il piccoletto è un genio, nel far parlare di sè, non c’è che dire, ma forse […]

Unione dei Comuni della Valtènesi, ultimo atto.

“Escono in un momento in cui si stanno vedendo risultati” – “Con l’anno nuovo arriveranno nuovi fondi”. Parola di Paolo Festa sindaco di Soiano del Lago (fonte bresciaoggi del 29/12/09). Di certo Festa non è un sindaco di Sinistra e quindi fazioso per definizione.
Tutti i comuni della Valtènesi membri dell’Unione sono in questi giorni indaffaratissimi in […]

A casa!

Solo 2 parole, ma non due parole qualunque: A CASA!
Siamo rientrati tutti e 4 oggi pomeriggio. Ho quasi paura a dirlo, vista la storia di questi 4 anni, ma … da adesso dovrebbe essere tutto in discesa

Nikon D90 Aggiornamento Firmware

Mi piacerebbe sapere se dopo più di un anno dal lancio della ottima fotocamera, la Nikon abbia rilasciato l’aggiornamento firmware D90 o se si debba ancora aspettare un po’ prima di poter registrare i filmati in HD a 1080p ed evitare quelle fastidiose bande nere durante la registrazione video.

Nel frattempo volevo consigliare agli utenti Mac un ottima alternativa a Nikon Camera Control. Il programma si chiama SofortBild, è free e se ve la sentite potete donare una cifra all’autore.

E’ ottimo, possiede funzioni di controllo pieno sulle fotocamere Nikon e forse funzionerà anche per le Canon. Un tipico uso di questi software si rivela utile per il timelapse e con un po’ di fantasia (obiettivi o photoshop) tiltshift.

Devo provarlo…

 

 

Quello che manca a Google Wave

Su Friendfeed e su Meemi (dove gira la gente informata) sembra che ci si aspettasse di più da Google Wave. Io lo sto usando per lavorare online con i miei compagni di corso con cui stiamo seguendo alcuni progetti per i nostri corsi in università. Che sia meglio della mail, non si discute. Che sia meglio di un wiki…
Di vantaggioso rispetto al wiki è che è più facile convincere un non-geek ad estendere il suo account Google anche a Wave, piuttosto che crearsi un account nuovo su Wikispaces o altro. In più la conversazione resta privata, e non devi aprire un nuovo wiki per ogni argomento (nel senso che aprire una nuova Wave è indubbiamente più comodo e veloce).
È pensato per aggiungere interlocutori con la semplicità di una mail, anzi forse è più facile ancora per via del drag&drop.

Il fatto è che tutti questi vantaggi vengono sottovalutati dai geek (con geek intendo quel ristretto gruppo di internauti che non vanno in panico quando c’è da iscriversi a un nuovo social network, ma anzi si entusiasmano e che nel 90% ce l’hanno già un account in quello o quell’altro social network prima ancora che glielo chiedi). Perché i geek se ne stanno tra loro, parlano tra loro e lavorano tra loro. Dunque Google Wave arriva in un mercato dove il bisogno si è sentito poco. E guarda caso, la maggior parte degli inviti sono in mano loro (soprattutto all’inizio), perché erano loro i primi ad essersi informati e ad essersi messi in fila per l’attivazione sul proprio account.

Dobbiamo però aspettare che esca dalla beta e che ne parlino un po’ gli altri media e che parta un po’ di pubblicità da Mountain View.

Google in generale si è conquistata ormai la fiducia di molti, geek e non. Ecco perché penso che potrebbe cambiare in meglio l’esperienza online di tutti. Perché sia però davvero rivoluzionaria a suo stesso vantaggio per incrementare la diffusione, finora ho riscontrato due gravi handicap:
– l’assenza di una desktop application (che tra l’altro la differenzierebbe ancor più da un banale wiki)
– la mancata integrazione con gli altri servizi Google, in particolare Google Docs e Chrome (che sono i due che uso maggiormente).

Forse sono io che non ho ancora capito come metterli in comunicazione, forse arriveranno quando uscirà dalla beta. Sta di fatto che io mi aspetto grandi vantaggi, in particolare dal momento in cui non servirà più un invito per accedervi. Aspettiamo che si esca dalla beta e poi ne riparliamo.

Lo spettacolo di Irene e Ale

Abbiamo aiutato tutto il giorno Irene e Alessandro a preparare lo spettacolo. Nel pomeriggio ho visto la prova ma lo spettacolo vero e proprio stasera è stato bellissimo. La magia del posto, la bravura di loro due, le trovate sceniche, gli accorgimenti tecnici che attivano i suoni e le luci…

E’ morto ZioBlog

Mi ha scritto Tony che ieri è morto Mario Mazzola, lo zio di Damiano. Avevo chiesto a Damiano di farmi conoscere il suo mitico zio, che alla sua veneranda età si era messo a studiare blogging e faceva del suo ZioBlog uno strumento per dare agli amici e ai nipotini…

I Selviaggi di Irene e Ale

La nuova compagnia teatrale di Irene e Alessandro, il “Teatro dei Macchiati”, presenta Selviaggi un nuovo spettacolo per i bambini questo giovedì e venerdì e ci pare bello esserci. Da quando Irene si è trasferita a Città della Pieve, vedersi non è più routine e diventa un’occasione speciale per raccontarsi…

Rallentare la musica 2

Ha ragione Milena, si può rallentare la musica senza variare la tonalità anche con Audacity e la ringrazio per la segnalazione. Io provavo con la funzione “Cambia velocità” (menu effetti) e invece bisogna usare “Cambia tempo”: perfetto perchè Audacity è gratuito e c’è su Mac e PC. La sola avvertenza…