Tag: Corsi

This is not grass!

Sempre in tema di campagne promozionali, qualche tempo fa ero per lavoro a Milano e mi sono imbattuto in questa campagna promozionale per dei corsi di lingua inglese promossi dal Comune di Milano: Carina no come campagna questo “This is not grass“? E ci sono tutta una serie di manifesti dello stesso tenore, tipo ad […]

Chi siamo

La biblioteca del Comune di Sirmione è dotata di un ampio catalogo di libri e supporti multimediali. Fa parte del Sistema bibliotecario Brescia Est ed offre un servizio gratuito diprestito di libri e DVD.E’ dotata inoltre di una mediateca (8 postazion…

Quello che manca a Google Wave

Su Friendfeed e su Meemi (dove gira la gente informata) sembra che ci si aspettasse di più da Google Wave. Io lo sto usando per lavorare online con i miei compagni di corso con cui stiamo seguendo alcuni progetti per i nostri corsi in università. Che sia meglio della mail, non si discute. Che sia meglio di un wiki…
Di vantaggioso rispetto al wiki è che è più facile convincere un non-geek ad estendere il suo account Google anche a Wave, piuttosto che crearsi un account nuovo su Wikispaces o altro. In più la conversazione resta privata, e non devi aprire un nuovo wiki per ogni argomento (nel senso che aprire una nuova Wave è indubbiamente più comodo e veloce).
È pensato per aggiungere interlocutori con la semplicità di una mail, anzi forse è più facile ancora per via del drag&drop.

Il fatto è che tutti questi vantaggi vengono sottovalutati dai geek (con geek intendo quel ristretto gruppo di internauti che non vanno in panico quando c’è da iscriversi a un nuovo social network, ma anzi si entusiasmano e che nel 90% ce l’hanno già un account in quello o quell’altro social network prima ancora che glielo chiedi). Perché i geek se ne stanno tra loro, parlano tra loro e lavorano tra loro. Dunque Google Wave arriva in un mercato dove il bisogno si è sentito poco. E guarda caso, la maggior parte degli inviti sono in mano loro (soprattutto all’inizio), perché erano loro i primi ad essersi informati e ad essersi messi in fila per l’attivazione sul proprio account.

Dobbiamo però aspettare che esca dalla beta e che ne parlino un po’ gli altri media e che parta un po’ di pubblicità da Mountain View.

Google in generale si è conquistata ormai la fiducia di molti, geek e non. Ecco perché penso che potrebbe cambiare in meglio l’esperienza online di tutti. Perché sia però davvero rivoluzionaria a suo stesso vantaggio per incrementare la diffusione, finora ho riscontrato due gravi handicap:
– l’assenza di una desktop application (che tra l’altro la differenzierebbe ancor più da un banale wiki)
– la mancata integrazione con gli altri servizi Google, in particolare Google Docs e Chrome (che sono i due che uso maggiormente).

Forse sono io che non ho ancora capito come metterli in comunicazione, forse arriveranno quando uscirà dalla beta. Sta di fatto che io mi aspetto grandi vantaggi, in particolare dal momento in cui non servirà più un invito per accedervi. Aspettiamo che si esca dalla beta e poi ne riparliamo.

GS Riva, corsi di presciistica

Il gruppo Sciatori di Riva del Garda organizza un corso di ginnastica presciistica con il pro.f Alfeo Benini nella palestra del liceo Maffei di Riva del Garda.
I corso partirà Venrdi 16 ottobre.
Per maggiori informazioni e iscrizioni : Elite Sport, tel. 0464 / 551800

GS Riva, corsi di presciistica

Il gruppo Sciatori di Riva del Garda organizza un corso di ginnastica presciistica con il pro.f Alfeo Benini nella palestra del liceo Maffei di Riva del Garda.
I corso partirà Venrdi 16 ottobre.
Per maggiori informazioni e iscrizioni : Elite Sport, tel. 0464 / 551800

GS Riva, corsi di presciistica

Il gruppo Sciatori di Riva del Garda organizza un corso di ginnastica presciistica con il pro.f Alfeo Benini nella palestra del liceo Maffei di Riva del Garda.
I corso partirà Venrdi 16 ottobre.
Per maggiori informazioni e iscrizioni : Elite Sport, tel. 0464 / 551800

Corso d’arrampicata ad Arco

Corso di Arrampicata per bambini dai 9 anni in su a cura delle guide alpine di Arco.  Nei mesi di Settembre e Ottobre, al costo di 25 euro a pomeriggio o 120 euro per sei pomeriggi.
Costo comprensivo di utilizzo dell’attrezzatura.
Per informazioni e iscrizioni :
Sede Guide Alpine Arco, Via Santa Caterina, 40
Telefono. 0464/507075
email: info@guidealpinearco.


Che panne!

Stasera proprio non mi vogliono far andare a Sesto, prima la chiusura della A22 e poi mi esplode la gomma posteriore della macchina, e pensare che prima di partire ero anche passato dal gommista a farle controllare. La sfiga è che la Touran non ha la gomma di scorta ma…

Indovinello di fine estate

Estratto dai compiti estivi di matematica di mio fratello:

Due amici si incontrano per strada dopo tanto tempo e si intrattengono parlando degli anni trascorsi. Dopo aver saputo che durante questo periodo il primo si è sposato e ha avuto 3 figli, il secondo chiede quale sia l’età dei bambini.
L’amico risponde: il prodotto delle tre età è 36; la somma delle tre età è, guarda caso, proprio il numero civico che alle tue spalle. Il secondo amico [che a quato apre è un genio della matematica] dice: “Questo non mi basta: ho ancora un dubbio!” E il primo replica: “Hai ragione; il più grande ha gli occhi azzurri.”

Tutto qui.

Io avevo fatto supposizione poco matematiche, quindi in risposta a chi mi facesse la domanda che mi sono fatto io, chiarisco subito che sono tutti figli della stessa moglie. 🙂

Ulteriori consigli fra 24 ore su richiesta via commento o Friendfeed.

Il foglio di neve d’agosto

Riguardando le fotografie di gite fatte nei giorni scorsi in montagna, mi ha fatto molta tenerezza questa immagine di Camilla che disegna con un bastone su un mucchio di neve ancora presente ad agosto sul Maniva, ricordo delle intense nevicate dello scorso inverno.
Il titolo che ho dato alla fotografia?
Il foglio di neve d’agosto
[…]