Tag: consiglio comunale

DISCUSSIONE DISSERVIZI PARCHEGGIO MONTEBALDO/2

Intervengo in Consiglio per chiedere se sono presenti o meno le telecamere di videosorveglianza a parcheggio Montebaldo. Se infatti già ad inizio stagione venivano sospettati atti di “sabotaggio”, così come denunciato sui giornali, non si capisce perchè non ci si è attivati per dissuadere eventuali “furbetti”. Se ricevo la visita dei ladri a casa, il girono dopo chiamo subito il tecnico per installare l’allarme, o no? Qui stiamo parlando di un bene pubblico e di soldi pubblici, per cui se non si è intervenuti tempestivamente, la negligenza è ancor più grave. Ho domandato direttamente all’Ass.alla sicurezza Padovan se ci fossero o meno le telecamere: risposta non pervenuta. Ho chiesto a Padovan se era al corrente che la relazione di progetto di MegaItalia, azienda che ha effettuato l’ampliamento del sistema di videosorveglianza a Sirmione, prevedeva due telecamere 360° al Montebaldo: risposta non pervenuta. Ho chiesto all’Ass. Padovan se si era attivato per verificare insieme alla Polizia Locale eventuali atti di sabotaggio: risposta non pervenuta. Interviene il Sindaco invece per chiedere di trasformare il tutto in interrogazione scritta. Giusto che fretta c’è? Ascoltate l’audio qui sotto e commentate…

CONSIGLIO COMUNALE 13/05

Il 13 Maggio è stato discusso il piano tecnico finanziario che regola la gestione dei rifiuti, con dati degli anni passati e gli obbiettivi per il 2015. Ho già tratta in alcuni post dei giorni scorsi, il tema del compostaggio e degli obbiettivi di raggiungimento di maggiori percentuali di differenziata. Molte le domande che ho posto, tecniche e politiche, poche le risposte. L’unica rassicurazione è in merito al compostaggio che spero verrà pubblicizzato sulla lettera del sindaco, ma che non trova una semplificazione nel regolamento che lega le richieste da farsi anno per anno in un periodo specifico. Presenterò punto per punto i temi da me sollevati in Consiglio, ricordando che il nuovo tributo sui servizi e sui rifiuti, TARES, è istituito per la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio relativi al servizio di gestione dei rifiuti, per tanto una migliore efficienza ed economicità porta ad un risparmio sullo stesso.

Consiglio comunale: Azzoni si è dimesso, entra Cornacchione

“Sarà Davide Cornacchione il nuovo consigliere comunale che si insedierà domani sera in rappresentanza del Forza Sirmione Democratica, lista di opposizione a Sirmione. Cornacchione prende il posto di Luca Azzoni dei Cristiano Popolari, dimessosi la settimana scorsa per incompatibilità con la sua decisione di partecipare alle elezioni comunali di Castiglione delle Stiviere, comune mantovano in cui si andrà a votare a maggio, come a Desenzano. La surroga ufficiale è in programma già domani nella seduta straordinaria del consiglio comunale sirmionese, fissata per le 10.30. Il 40enne Cornacchione, di professione farmacista, è persona di raffinata cultura. È anche un apprezzato attore e regista teatrale nella rinomata compagnia bresciana «Il Nodo». Inoltre è un appassionato di musica operistica e bravo critico musicale. Il suo è un debutto in politica, nel senso di partecipazione nella vita di un consiglio comunale. Nella lista di Fsd, Cornacchione era il primo dei non eletti. M.TO.” pubblicato il 30/03 su bresciaoggi.it

Nuovo consiglio, vecchie abitudini /2

Arriva oggi a mezzogiorno la documentazione relativa al punto 7 dell’odg in consiglio comunale domani, ricordo il contenuto: “Autorizzazione a procedere alla riduzione del capitale sociale della GE.PA. Sirmione s.r.l. per copertura perdite anni prece…

Nuovo consiglio, vecchie abitudini /2

Arriva oggi a mezzogiorno la documentazione relativa al punto 7 dell’odg in consiglio comunale domani, ricordo il contenuto: “Autorizzazione a procedere alla riduzione del capitale sociale della GE.PA. Sirmione s.r.l. per copertura perdite anni prece…

Nuovo consiglio, vecchie abitudini

E’ stato convocato il consiglio comunale di Sirmione, martedì 29 marzo ore 17:00. Probabilmente nessuno lavorerà a quell’ora, ma la discussione in merito all’orario di convocazione dei consigli è aperta.  La cosa più grave è che oggi andando …

San Felice è per la privatizzazione dell’acqua

A volte ti vengono date delle notizie che per l’assurdità delle stesse rimani basito.
Mi è capitato una cosa simile qualche giorno fa quanto il Consigliere Moris Crescini mi raccontava di quanto accaduto durante il Consiglio Comunale del 30 marzo 2010.
All’ordine del giorno c’erano due mozioni che riguardavano la privatizzazione dell’acqua: una […]

un tecnico esterno? tecnico esterno? tecnico? tecnico?

SAN FELICE. Nomina in Giunta, con polemica
Un tecnico «esterno» assessore all’Ecologia
Bresciaoggi, Martedì 04 Maggio 2010
PROVINCIA,
pagina 21
Si è allargata la squadra di Paolo Rosa, sindaco di San Felice. A quella presentata dopo le elezioni si è aggiunto Gianlorenzo Bozzetti, classe 1952, che è il nuovo assessore esterno con delega all’Ecologia.
«Ho ritenuto di avvalermi di un altro […]

Consiglio Comunale del 1 febbraio 2010

Ieri sera, lunedì 1° Febbraio 2010, presso la Sala Consiliare dell’ex Monte di Pietà, alla presenza di ben 6 persone, compreso chi scrive, si è tenuta la riunione del Consiglio Comunale con il seguente Ordine del giorno:
* Esame ed approvazione dei verbali della seduta precedente (seduta del 28/12/2009);
* Comunicazione deliberazione della Giunta Comunale N. 119 […]

Consiglio Comunale del 1 febbraio 2010

Ieri sera, lunedì 1° Febbraio 2010, presso la Sala Consiliare dell’ex Monte di Pietà, alla presenza di ben 6 persone, compreso chi scrive, si è tenuta la riunione del Consiglio Comunale con il seguente Ordine del giorno:
* Esame ed approvazione dei verbali della seduta precedente (seduta del 28/12/2009);
* Comunicazione deliberazione della Giunta Comunale N. 119 […]

Signore, non manco di nulla!

Diario dal Consiglio Comunale: Piano socio-assistenziale 2010.

Domando all’Ass. Lavelli: “L’amministrazione è al corrente ed ha aderito al progetto per il sostegno dei lavoratori in cassa integrazione  della Provincia di Brescia?”
Risposta dell’Ass. Lavelli: “Non lo sapevo”

Domando: “L’Amministrazione Mattinzoli ha intenzione di istituire delle misure speciali per aiutare i cittadini Sirmionesi in questo periodo di crisi economica?”

Risposta: “Qualora ci fosse necessità attiveremo un fondo”.

Cosa non mi va giù? Prima di tutto la dinsinformazione dei nostri Amminisratori che non sanno nemmeno attingere ai fondi, per altro rari, messi a disposizione dalla Provincia (Desenzano l’ha fatto). Certo l’Ass. Lavelli si è detta pronta ad attivare un fondo, con la piccola differenza che nel primo caso non si grava sulle casse del Comune di Sirmione, nel secondo si.

Interviene Ferrari che sostiene che a Sirmione non ci osno aziende e quindiproblemi con la crisi non ce ne sono e ne ce ne saranno. Le piccole imprese di artigianato che riempiono via Marx e traverse sono probabilmente dei fantasmi, eppure in occasione dell’approvazione del “Piano Casa” si argomentò che serviva anche a far lavorare gli artigiani colpi dalla crisi.

In ogni caso l’ex Sindaco Ferrari si dice tranquillo, chi lavora a Desenzano ed è in cassa integrazione di certo non abiterà a Sirmione, qui da noi basta chiedere e un aiuto lo si da a tutti.

2° Consgilio Comunale

MERCOLEDI’ 23 SETTEMBRE 2009 – ALLE ORE 20.30
È FISSATA LA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE PRESSO
LA SALA CONSILIARE “CATULLO” DI PALAZZO CALLAS, IN PIAZZA CARDUCCI,

PER LA TRATTAZIONE DEL SEGUENTE ORDINE DEL GIORNO:
1. RATIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA N. 118 DEL 27.07.2009 RELATIVA A VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE.
2. SALVAGUARDIA DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO ANNO 2009 E RICOGNIZIONE DELLO STATO DI ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI
3. APPROVAZIONE PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2009/2010.
4. DEFINIZIONE DEI CRITERI GENERALI PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI ESTERNI.
5. NOMINA COMMISSIONE ELETTORALE.
6. NOMINA DEL DIFENSORE CIVICO.
7. PE 102/09 – ESAME ED ADOZIONE PIANO DI RECUPERO PER RISTRUTTURAZIONE E CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DI
PORZIONE DI FABBRICATO ESISTENTE SITO IN SIRMIONE VIA ANTICHE MURA DISTINTO AL MAPPALE N. 173 FG.2 NCT,
RICHIESTO DALLA SIG.RA MENEGONI CINZIA LUCIA.
8. PE 171/09 – ESAME ED ADOZIONE PIANO DI RECUPERO PER DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI VERANDA CONDONATA
SITA IN SIRMIONE , VICOLO BISSE, DISTINTA AL MAPPALE N. 192 FG.2 NCT, RICHIESTO DALLA SOCIETÀ RISTORANTE GRIFONE
DI MARCOLINI NICOLA E CRISTINA S.N.C.
9. REGOLAMENTO LOCALE DI IGIENE – INTEGRAZIONI ED AGGIORNAMENTI AL TITOLO III:
– CAPITOLO II, ART. 3.2.11: ”DISPOSIZIONI CONCERNENTI LA PREVENZIONE DEI RISCHI DI CADUTA DALL’ALTO.”
– CAPITOLO VIII, ART. 3.8.5: “REQUISITI IGIENICO SANITARI E DI SICUREZZA DEI LOCALI ADIBITI A SERVIZI
DI TELECOMUNICAZIONI.”
10. P.E. 229/BIS 08 – ESAME ED APPROVAZIONE CESSIONE GRATUITA AL COMUNE DI SIRMIONE DA PARTE DEI PROPRIETARI
DELL’IMMOBILE DENOMINATO “ALBERGO VENEZIA” SIGG.RI BARBIERI SEVERINO, GIAN PIETRO, FELICE LUCIANO E MARIA
ANGIOLA, DELL’AREA SITA IN SIRMIONE VIA XXV APRILE, INDIVIDUATA CATASTALMENTE AL FG. 4 MAPPALE N. 35/PARTE DI
CIRCA MQ. 35,00
11. APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE TRA I COMUNI DI SIRMIONE, DESENZANO, PADENGHE, MONIGA,
MANERBA, SAN FELICE DEL BENACO, SALO’, GARDONE RIVIERA, TOSCOLANO MADERNO, GARGNANO, TIGNALE, TREMOSINE E
LIMONE PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATIVA DEL SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE
12. APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITA’ DI COLLABORAZIONE DEI SERVIZI
LOCALI E L’ORGANIZZAZIONE DI SERVIZI A SUPPORTO DELLE ATTIVITA’ DI INTERESSE COMUNE TRA LA PROVINCIA
AUTONOMA DI TRENTO E GLI ENTI LOCALI DEL TERRITORIO BRESCIANO DEL GARDA.
13. COMUNICAZIONI DEL SINDACO – INTERPELLANZE E/O INTERROGAZIONI.