Tag: ambiente

There is no Planet BCO2 al Garda Ecofestival

Dalla fantasia di Primo Levi nasceva nel 1975 la personificazione della Molecola di Anidride Carbonica. Oggi la immaginiamo prendere vita e raccontare la sua esperienza al Garda Ecofestival Allora mi presento, sono una molecola di anidride carbonica. Anzi, sono LA molecola di anidride carbonica, modestamente. Tutti voi immagino conosciate Primo Levi, beh, io sono esattamente […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/there-is-no-planet-bco2-al-garda-ecofestival/

BIMAR: 45 anni di innovazione

Da sempre sensibile all’innovazione tecnologica e particolarmente attenta all’estetica e alla funzionalità dei propri prodotti, BIMAR, azienda di Sirmione, raggiunge quest’anno un importante traguar-do: 45 anni di attività sempre al passo con i tempi. Dal 1974 Bimar è punto di riferimento del mercato italiano e internazionale nella produzione di piccoli elettrodomestici e apparecchi elettronici per […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/bimar-45-anni-di-innovazione/

CAMBIAMENTO CLIMATICO E FAIR TRADE

MANEGGIARE CON CURA:   CAMBIAMENTO CLIMATICO E FAIR TRADE Altromercato Campus è una giornata dedicata ai produttori internazionali e italiani di Altromercato e agli effetti che i cambiamenti climatici stanno avendo sulle loro produzioni. Protagonisti saranno i giovani e gli studenti che incontreranno tutto il mondo del Commercio Equo e Solidale italiano. Un ricco programma […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/cambiamento-climatico-e-fair-trade/

“There is no Planet B” Garda Festival 24 e 25 Agosto 2019

Salvare il nostro pianeta A richiede il rispetto della natura e delle persone e di rimettere al centro  il nostro territorio, ripensando gli stili di vita e ponendo l’ecologia quale motore di ogni scelta. Il Festival ha come missione di diffondere sul territorio i valori del rispetto della Terra e delle persone, attraverso la promozione […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/there-is-no-planet-b-garda-festival-24-e-25-agosto-2019/

A Bardolino il “Festival dell’incontro II edizione” con i GUARDIANI DEL BENACO

Dopo il successo della 1 edizione del Festival dell’incontro 2018 con autorità religiose, politiche, scolastiche, forze dell’ordine e 500 studenti, nel 2019 I Guardiani del Benaco intendono consolidare l’idea della celebrazione della “preonda” come simbolo dell’incontro e  del messaggio di ecologia integrale. L’obiettivo è creare una rete educativa sostenibile del territorio del Garda. Come? Curando […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/a-bardolino-il-festival-dellincontro-2a-edizione-con-i-guardiani-del-benaco/

Pesca, emergenza Lago di Garda i pescatori chiedono interventi urgenti ai tre assessori regionali di Lombardia, Veneto e Trentino

Ormai la parabola di discesa è iniziata, il patrimonio ittico del grande lago lombardo è in pericolo. Bracconaggio, reti killer, assenza di coordinamento per la vigilanza se non addirittura completamente assente, regole diverse tra le tre regioni affacciate sul lago, pesca professionale poco attenta alla sostenibilità di un lago che non ha il magico potere […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/pesca-emergenza-lago-di-garda-i-pescatori-chiedono-interventi-urgenti-ai-tre-assessori-regionali-di-lombardia-veneto-e-trentino/

BOCCIATA DAGLI UTENTI la raccolta differenziata di Garda Uno

Definire “superficiale” la raccolta porta a porta effettuata dall’Azienda municipalizzata Garda Uno è un eufemismo. Le lamentele aumentano verso l’inizio della bella stagione, con l’afflusso dei turisti in centro storico fra i sacchetti dell’immodizia. Un sistema da terzo mondo adottato per i paesi turistici del Garda bresciano serviti da GardaUno, mentre da vent’anni Brescia è […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/bocciata-dagli-utenti-la-raccolta-differenziata-di-garda-uno/

Acqua pubblica o privata? REFERENDUM IL 18 NOVEMBRE

Saranno i cittadini della provincia di Brescia per primi a votare il referendum il 18 novembre prossimo. I residenti della provincia dovranno decisere se avere una gestione interamente pubblica, oppure aprire l’ingresso di privati come prevede Acque Bresciane Srl, la società a capitale interamente pubblico che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio. Il Presidente […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/acqua-pubblica-o-privata-referendum-il-18-novembre/

Ciscappailgarda: presentazione del libro il 17 ottobre 2018

il 17 ottobre alle ore 20.45 verrà presentato a Rivoltella del Garda in VillaBrunati il libro CISCAPPAILGARDA  di MIRKO CAVALLETTO Si tratta della Cronistoria di una Associazione, di un progetto territoriale che nasce dal movimento del consumo critico, dei Gruppi di Acquisto Solidale e dell’Economia Solidale. Un pezzo di carta narrante, che viaggia dentro a […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/ciscappailgarda-presentazione-del-libro-il-17-ottobre-2018/

Desenzano del Garda. INQUINAMENTO NEL LAGO: IL WWF VA per VIE LEGALI

“Non è più tempo di tavoli di lavoro, coinvolgimenti di proloco e associazioni per petizioni varie… CHI INQUINA PAGA, è un principio generale assunto dalla legislazione comunitaria come riferimento guida con il duplice obiettivo di rendere non vantaggiosi gli inquinamenti evitabili e di recuperare risorse per le azioni di risanamento” – Paolo Zanollo Gli scarichi fognari […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/desenzano-del-garda-inquinamento-nel-lago-il-wwf-va-per-vie-legali/

San Felice, virus nell’acquedotto come nel 2009: vietato consumare l’acqua

San Felice ripiomba nuovamente nell’incubo del 2009, poco fa è stata emanata una ordinanza di divieto di uso dell’acqua pubblica a scopo alimentare. Su campioni di acqua erogata dall’acquedotto prelevata in più punti il 18 giugno, l’Istituto Zooprofilattico ha rilevato la contaminazione con virus di tipo Norovirus GII. A seguito dell’esito di queste analisi e delle indicazioni […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
https://garda2o.wordpress.com/2018/06/28/san-felice-virus-nellacquedotto-come-nel-2009-vietato-consumare-lacqua/

Vera Luciani: estetica e rispetto dell’ambiente con il BIOLAGO

Vera Luciani, rinomata progettista di biolaghi, interverrà alla Mostra Botanica FRANCIACORTA IN FIORE. La partecipazione prevede uno stand espositivo nel contesto della Mostra Botanica a Bornato dal 18 al 20 maggio e un intervento  durante le conversazioni – CONVEGNO dal titolo: TEF (Technology Entertainment in Franciacorta in fiore) PAESAGGIO IN PILLOLE: CONVERSAZIONI INNOVATIVE PER IL […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.giornaledelgarda.info/vera-luciani-estetica-e-rispetto-dellambiente-con-il-biolago/

La temperatura degli oceani mette a rischio i coralli

Secondo un recente studio condotto dall’Istituto Australiano di Scienze Marine la temperatura sempre più alta delle acque degli oceani metterebbe a grave rischio di sopravvivenza i coralli di tutto il mondo. Share PostTwitterFacebookGoogle +1Email

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.aolamagna.it/2014/04/la-temperatura-degli-oceani-mette-a-rischio-i-coralli/

COMUNI RICICLONI 2013

Nella nuova classifica di quest’anno aumentano Comuni dove si è riusciti a ridurre del 90% circa la quantità di rifiuti da smaltire. Sono 330 in totale, infatti, e in media ognuno ha prodotto meno di 75 chilogrammi a testa di rifiuto secco indifferenziato in un anno, a Sirmione siamo molto lontani da questo risultato. 

Come lo si può raggiungere? Le ricette sono diverse, ma con alcune caratteristiche comuni: la raccolta porta a porta ottimale o una rivisitazione del sistema “easy”, la modalità di tariffazione del servizio (197 sono a tariffa puntuale, 29 normalizzata e 104 a tassa), la responsabilizzazione dei cittadini attraverso una comunicazione efficace e con politiche fiscali che applichino il principio del “chi inquina paga” e premino il cittadino virtuoso con una riduzione della tassa sui rifiuti se separa bene i materiali da ciò che non si può riciclare. 

E ancora, il risultato arriva incentivando la pratica del COMPOSTAGGIO DOMESTICO, promuovendo il consumo dell’acqua del sindaco riducendo le bottiglie di plastica, bandendo le stoviglie in plastica in favore di quelle riutilizzabili. Insomma c’è ancora molta strada da fare ed è indispensabile la sensibilità e l’imperngo di ognuni cittadino.

COMMENTA QUI 

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://andreavolpi.blogspot.com/2013/07/comuni-ricicloni-2013.html