Statua della Madonna presa a martellate a Salò

Una statua della Madonna presa a martellata e fatta letteralmente a pezzi. È il frutto di quello che si suppone un odioso gesto di vandalismo avvenuto nella notte in via Navelli, a Salò. 

L’episodio ha avuto per teatro una piccola oasi di serenità allestita poco meno di una ventina di anni fa in segno di devozione da privati, la famiglia Don, come spiega la lapide che trova spazio nel verde di quello che è stato chiamato «Angolo della Pace».

Proprio l’effige della Vergine che vi trovava spazio è stata obiettivo dei colpi inferti da ignoti vandali, sotto i quali del manufatto è rimasto ben poco, come documentano le immagini inviateci proprio da uno dei componenti della famiglia proprietaria dell’area violata.

Un gesto che ora finirà al centro di una denuncia, ma che ancor prima è cifra di una totale mancanza di rispetto per un luogo di culto, oltre che per i beni altrui. Da parte di chi spetterà alle forze dell’ordine chiarirlo.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/statua-della-madonna-presa-a-martellate-a-sal%C3%B2-1.3352505

Lascia un commento