Sport vela – WAINK E GAMBARIN: ARGENTO ALL’EUROPEO 29ER

Ferragosto di festa al Circolo Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d’Europa  29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki. La Waink e la Gambarin, allenate dal coach Giulio Comboni, aggiungono un secondo posto al quarto meritato nel Mondiale Giovanile di luglio, a Corpus Christi in Texas, quando a vincere fu la norvegese Pia Andersen, che in Finlandia è giunta  quinta. “Qualcuno dopo il piazzamento al Mondiale aveva parlato di medaglia di cartone – sottolineano al CV Gargnano – come sempre utilizzando uno slang poco educativo ed incoraggiante nei confronti di chi guadagna sul campo importanti traguardi, in particolare in ambito giovanile. Adesso è arrivata la medaglia”. Le due ragazze di Gargnano, insieme solo da questa stagione, hanno confermato le loro grandi qualità. Fa testo il 24° posto assoluto (il migliore di tutti gli azzurri maschi e femmine) con i ragazzi della squadra azzurra, i bravi salodiani della Canottieri Garda Giovanni Boletti-Nicola Torchio, Filippo Cestari-Davide Carbonelli che hanno chiuso, rispettivamente, al 28° ed al 34° posto.  La vittoria tra i maschi è andata ai franceseTheo Revil e Gautier Gueval, i Campioni del Mondo 2017, che hanno battuto, di un solo punto, il norvegese Matthias Berthet, Campione del Mondo 2018.
A complimentarsi per il bel piazzamento delle ragazze di Gargnano sono stati il Cda del CVG guidato da Lorenzo Tonini, il responsabile dell’attività giovanile nazionale di Federvela, Domenico Foschini. 

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/sport-vela-waink-e-gambarin-argento-alleuropeo-29er/

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento