Spiaggia d’oro, lo scarico della polemica si sposta al largo

Non certo bruscolini: ci sono 700 mila euro in ballo per gli scarichi a lago in zona Spiaggia d’oro. E a questo stanziamento si aggiunge quello di altri 748 mila per iniziare a mettere mano a quello della Maratona. Il tutto a carico di Acque Bresciane.

Gli ambientalisti però storcono il naso. E, per dirla con il Wwf Bergamo-Brescia, «si nasconde la polvere sotto il tappeto». «Nemmeno il palazzo municipale – fa sapere il Wwf – è collegato alla rete». Qualcosa però comincia a muoversi, sia alla Maratona sia per altri progetti sullo stesso bacino fognario.

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, 24 gennaio, scaricabile anche in formato digitale.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/spiaggia-d-oro-lo-scarico-della-polemica-si-sposta-al-largo-1.3333689

Lascia un commento