Sparisce ancora il Frecciarossa delle 7.55, ma è un falso allarme

Il Frecciarossa delle 7.55 da Desenzano per Milano scompare nuovamente dal sistema online di vendita, ma Trenitalia rassicura: «È un problema di aggiornamento software». Nei giorni scorsi i pendolari gardesani della tratta sono caduti nuovamente nel panico: Trenitalia ha caricato sul i nuovi orari dal 13 dicembre, ma del famoso treno ad alta velocità 9702 in partenza alle 7.55, soppresso e poi ripristinato nel giro di una notte, non c’è traccia.

«Le nostre preoccupazioni sembrano quindi confermate – commenta Lorenzo Vigasio, portavoce dei pendolari -. Da oggi (ieri, ndr) dovremmo comprare l’abbonamento per dicembre, ma da metà mese non ci sarà più il treno. È una presa in giro. Non ci sembra possibile vivere così». «Il sistema di vendita online è in aggiornamento – ha comunicato Trenitalia ieri sera all’assessorato alle Infrastrutture e Trasporti di Regione -. Il treno c’è e da dicembre sarà caricato sul sito».

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/sparisce-ancora-il-frecciarossa-delle-7-55-ma-%C3%A8-un-falso-allarme-1.3641166

Lascia un commento