Spara fuori dal locale, titolare arrestato per tentato omicidio

Un colpo di pistola al polpaccio fuori dal retro del ristorante, mentre in sala i clienti pranzavano senza accorgersi di nulla. Mancavano pochi minuti alle 13 quando il pluripregiudicato calabrese Gaetano Fortugno, 57 anni originario di Gioia Tauro e gestore del ristorante Le Muse di via Borgo di Sotto a Rivoltella, ha gambizzato un uomo calabrese di 33 anni, pare un ex dipendente residente in zona, in seguito a un violento alterco scaturito da ragioni economiche.

Fortugno, noto alle cronache per numerose condanne tra cui quella per modalità mafiosa, dovrà ora rispondere di tentato omicidio, oltre che di detenzione illegale di arma da fuoco.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/spara-fuori-dal-locale-titolare-arrestato-per-tentato-omicidio-1.3366516

Lascia un commento