Spacciavano in casa: arrestata coppia di Lonato

Nella tarda serata di sabato 9 ottobre, i di Lonato, hanno avvistato un ragazzo del luogo che si allontanava furtivamente da un’abitazione del centro. I militari hanno poi identificato il giovane, scoprendo che si trattava di un soggetto già più volte segnalato per episodi di spaccio. In questo caso però è risultato essere un acquirente: con sé aveva un grammo e mezzo di cocaina, che ha subito ammesso di aver comprato poco prima all’interno dell’abitazione da cui si stava allontanando.

Immediatamente, i carabinieri hanno proceduto alla perquisizione della casa, abitata da una coppia di Lonato, in cui sono stati rinvenuti altri 12 grammi di «», materiale per il suo confezionamento in dosi, alcune carte Postepay prepagate e denaro provento dell’attività di spaccio. Tutta mercanzia finita ovviamente sotto sequestro.

Arrestati, i due presunti pusher hanno trascorso la nottata nella caserma di Desenzano. La mattina seguente il provvedimento è stato convalidato dal giudice del Tribunale che ha convalidato gli arresti e rinviato il processo al 10 novembre, come da richiesta della difesa. Fino ad all’ora, i due imputati, rimessi in libertà in attesa di comparire in aula, avranno l’obbligo di presentarsi, tre volte alla settimana in caserma.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/spacciavano-in-casa-arrestata-coppia-di-lonato-1.3628355

Lascia un commento