Sollevano una casetta, ma il cavo cede: operaio schiacciato

Infortunio sul lavoro questa mattina al camping Baia Verde di Manerba. Durante la posa di una casetta, un operaio quarantenne di una ditta esterna è rimasto schiacciato.

Dalle prime informazioni, sembra che il cavo a cui era legato il prefabbricato abbia ceduto. L’uomo è stato colpito al capo e al torace. Le sue condizioni non sarebbero critiche, ma è stato comunque necessario il ricovero in ospedale. 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/sollevano-una-casetta-ma-il-cavo-cede-operaio-schiacciato-1.3350169

Lascia un commento