Simbolismo da polli

A me il governo Monti piace. Ne sono entusiasta. Mi rendo conto che è fatto di esseri umani, che come tali possono sbagliare, ma da quello che vedo stanno lavorando bene e con la motivazione che ci vuole. Mi piace soprattutto Monti. Dei ministri ho letto e visto ancora troppo poco ma mi basta il fatto che li abbia scelti e li guidi Monti per pensare che anche loro sono brave (nel senso di competenti) persone e come tali mi fido anche di loro.

Ora, leggo questo articolo sl blog “Il Post Viola”, per il quale non ho motivi di nutrire dubbi sulla veridicità, in cui si dice che i ministri si sono riservati nella manovra Salva-Italia il doppio stipendio. Non dice se è stato fatto su pressione dei partiti. Ma anche se lo avessero deciso motu proprio i ministri, in termini pratici, questo non cambia niente. Il loro compito è quello di sistemare i conti del Paese e rilanciarne l’economia e non dubito che ci possano riuscire, e se per questo intendono tenersi doppi stipendi a me sta pure bene (non so quali siano, ma se “Il Post Viola” lo mette in risalto, immagino che abbia buoni motivi per alzare questo polverone. Anche perché ogni sparo in aria in un momento così delicato senza dei buoni motivi sarebbe un grosso gesto di irresponsabilità, trovo). E poi, cosa sarebbero un po’ (decine? centinaia?) di migliaia di Euro in cambio della salvezza del Paese? Quando dall’altra parte è innegabile che già in questo primo periodo ci stanno facendo risparmiare miliardi di Euro per il rifinanziamento del debito pubblico?

Certo sarebbe stato un bel gesto se questo non fosse mai accaduto. Se la legge fosse abolita. Un bel gesto simbolico, ma in fondo non cambia proprio un bel niente. Chi dice che servono gesti simbolici mica lo dice per convincere se stesso (sarebbe incoerente). Lo dice per convincere coloro che vedono solo i gesti simbolici e non sanno valutare i fatti concreti. Dobbiamo dunque curarci di costoro? Al governo Monti non servono i voti. Possono trovare quanti scandali vogliono contro di loro, ma per quanto mi riguarda mi aspetto che i partiti continuino a dimostragli fiducia, perché è quello che mi aspetto da loro. I polli dicano quello che vogliono.

Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/vkzZ1K3nErw/simbolismo-da-polli.html

Lascia un commento