Sicurezza

Il mistero del corpo ripescato nel porto di Desenzano del Garda ha avuto un epilogo da “Arancia
Meccanica”. Tre ragazzi, uno solo maggiorenne, lo hanno gettato nelle fredde acque del lago impedendogli di salvarsi. Abbiamo raggiunto il punto di non ritorno?
Nel numero di “Sirmione Democratica” di questo mese, proviamo a parlare di paura, un sentimento innato che può innescare dinamiche sociali pericolose. “L’unica cosa di cui avere paura, è la paura stessa” diceva Roosevelt. Nel giornalino in distribuzione questo mese trovate le nostre proposte per una Sirmione più sicura. (andrea@sirmionebs.com)

potete trovare il numero di S.D. sul forum, sezione materiale

Link all'articolo originale: http://andreavolpi.blogspot.com/2009/01/sicurezza.html