Sesso con minori in palestra: chiusa l’inchiesta bis

Chiusa l’inchiesta bis ed entro primavera potrebbe iniziare il nuovo processo. A meno di un mese dall’udienza che ha fatto riscrivere parte della vicenda processuale collegata allo scandalo sessuale nella palestra Asd Askl di Lonato del Garda, il sostituto procuratore Ambrogio Cassiani ha formalmente contestato i nuovi reati a Darix Argentini, 50enne mantovano di Castiglione delle Stiviere e Sandro Perini, sei anni più giovane anche lui residente in provincia di Mantova.

Sono gli adulti che avrebbero avuto rapporti con le ragazzine minorenni allieve del maestro di Karate Carmelo Cipriano, già condannato in primo e secondo grado a nove anni e due mesi di reclusione. 

Leggi di più sul Giornale di Brescia in edicola oggi, scaricabile anche in versione digitale.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/sesso-con-minori-in-palestra-chiusa-l-inchiesta-bis-1.3328747

Lascia un commento