Sesso con minori in palestra: a ottobre scatta il nuovo processo

Il nuovo processo scatterà a due anni di distanza esatti dall’arresto del principale accusato. È stata fissata infatti per il prossimo 30 ottobre l’udienza preliminare a carico di Darix Argentini, 50enne mantovano di Castiglione delle Stiviere e Sandro Perini, sei anni più giovane anche lui residente in provincia di Mantova. Sono gli adulti che avrebbero avuto rapporti con le ragazzine minorenni allieve del maestro di karate Carmelo Cipriano, condannato definitivamente a nove anni e due mesi di reclusione.

Genitori di ragazzini che frequentavano la palestra di Lonato del Garda al centro dello scandalo e di proprietà dello stesso Cipriano, risponderanno davanti al giudice dell’accusa di atti sessuali con minori. Si tratta della nuova contestazione mossa dalla Procura dopo che il tribunale aveva disposto la riformulazione del capo di imputazione, abbandonando l’accusa di violenza sessuale di gruppo.

L’articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, martedì 23 luglio, scaricabile anche in formato digitale.

 

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/sesso-con-minori-in-palestra-a-ottobre-scatta-il-nuovo-processo-1.3383545

Lascia un commento