se uno è deficente è deficente. e basta!

E’ da un pò che lo dico.

Bisogna farla finita con il buonismo. Se uno è deficente è defiente e basta. Bisogna avere il coraggio di dirglielo in faccia: “Sei un deficente”.

Se uno evade le tasse è un ladro e basta: “Sei un ladro”.

Se uno riempie una scuola con simboli di partito è un fallocefalo e basta: “Sei un fallocefalo”.

Se il presidente del consiglio va con le ragazzine non è un figo. Un vecchio che va con una giovane fa schifo.

Bisogna smetterla di star buoni solo perchè bisogna essere buoni. A star zitti gli altri vanno avanti a fare i propri comodi.

Condivido quindi quanto scritto da Telese in questo articolo de “Il fatto quotidiano”.

Link all'articolo originale: http://www.simonezuin.it/wordpress/?p=1995

Post navigation

Lascia un commento