Scuola di avviamento al Triathlon

Con Massimiliano qualche giorno fa stavamo ragionando su quale ente caritatevole o fondazione devolvere fondi che eventualmente avessero dovuto avanzare dalla gara di triathlon che stiamo organizzando con il gruppo Feralpi Triathlon.
Mentre discutevamo mi è venuto in mente quanto avevo letto sulla biografia di Steve Jobs ed avevo concordato pienamente. Jobs non ha mai devoluto fondi a livello di azienda in quanto riteneva che il concentrarsi sulla Missione aziendale e perseguirla appieno e con i maggiori risultati fosse la miglior cosa che l’azienda potesse fare. Ovviamente la Missione deve essere lodevole e non meramente economica.

In pratica una società, un gruppo, un ente devono fare al meglio quello che sono capaci di fare e quello che rientra nella propria missione perchè questo può dare molti più frutti che semplicemente devolvere una quota dei propri ricavi. A livello personale ovviamente è diverso ed ogni persona deve agire secondo i propri desideri.

Un’altra frase che avevo letto pochi giorni fa è che il livello di una società (intesa come gruppo di persone) si giudica anche da quello che la società fa per i giovani.

Messe insieme queste due considerazioni credo che sarebbe opportuno perseguire i nostri obiettivi che sono quelli di sviluppare lo sport, il turismo ed il territorio. Uno dei progetti del nostro gruppo è quello di creare una scuola di avviamento al triathlon e quindi abbiamo deciso che a partire da quest’anno cominceremo a gettarne le basi, fare qualche esperienza e coinvolgere altre persone per varare questo progetto a partire dal 2013.
Non è semplice e richiederà parecchio  impegno, visto che non siamo abituati ad improvvisare le cose e ci teniamo a farle bene, ma credo che ci darà parecchie soddisfazioni.

Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/CorsaEdAltro/~3/7zm_M0V05Z4/scuola-di-avviamento-al-triathlon.html

Lascia un commento