Sconforto …

da qualche giorno lo sconforto è con noi, “grazie” all’attesa per l’ennesimo intervento chirurgico del piccolo Nico, previsto per lunedì 3 novembre (domani) …

Oggi, lo sconforto si è portato parenti ed , e sta prendendo possesso di ogni angolo della nostra casa, dei nostri cuori, delle nostre vite. Nicolò, dopo 2 settimane di reclusione e vita controllatissima si è ammalato!!! UFFA !!! Raffreddore e tosse, se non se ne andranno per magia entro stasera, ci costringeranno ad uno snervante rinvio dell’operazione. Se penso che, con buone probabilità, si è pigliato qualcosa proprio giovedì, durante l’unica uscita della settimana, per la visita pre-operatoria all’ospedale civile (ogni piano ha una temperatura diversa, e di tanto in tanto spalancano le finestre per far calare il caldo …) mi viene ancora più il nervoso! UFFFFFAAAAAAAAA!

Link all'articolo originale: http://feeds.feedburner.com/~r/Icostantini/~3/440023485/