Schianto in pista a Cremona, la vittima è Fabrizio Antonuzzi

La notizia del tragico incidente che a Cremona ha strappato alla vita Fabrizio Antonuzzi ha presto raggiunto Manerba, dove l’uomo risiedeva con la moglie Pieruccia ed i quattro figli, e pure Novolento, dove il sessantunenne era titolare della Negozi srl, che ha sede in via Giovanni XXIII. L’azienda si occupa della progettazione e realizzazione di arredamenti per negozi di gioielleria ed ottica e vanta clienti in Italia ed anche all’estero.

Fabrizio Antonuzzi era un grande appassionato di automobilismo, si divertiva a fare gare dei Porsche Club con vetture stradali alla della sua 911 GT3 RS. Quest’anno aveva fatto il suo esordio al Misano World Circuit Marco Simoncelli, quarto evento stagionale promosso dal Gruppo Peroni Race nella categoria Goodyear GT3 RS. Tanti appassionati del mondo delle corse nell’apprendere della sua morte sono rimasti scossi, oltre che increduli.

«Era una vero appassionato della Porsche – così lo descrive l’amico Stefano Pezzucchi, titolare della Kripton Motorsport di Rovato -, passava spesso in officina da noi per dei consigli. Solo dieci giorni fa è venuto a cambiare le gomme perché andava a provare al Mugello, da dove mi aveva chiamato per dirmi che pioveva tantissimo e andava tutto bene. Gli piaceva correre ma senza imprudenza, l’incidente mi lascia stupito. Quasi certamente sarà stato causato da un malore che gli ha fatto perdere il controllo dell’auto». Addolorati si dicono i fratelli Paola e Dario Peroni: conoscevano bene Fabrizio, con lui ed il fratello Fabio, titolare della D&sign srl, avevano rapporti anche di lavoro, oltre a condividere la passione per l’automobilismo: «Era un imprenditore unico nel suo genere – così lo ricordano – e lascerà un vuoto enorme». Luciano Linossi, pilota e titolare dell’internazional Kart Indoor di Moniga del Garda, lo ricorda così: «Era una nostro cliente, veniva spesso a girare con il kart, per lui era un ed un allenamento per le gare con la sua Porsche. Era una persona tranquilla, simpatica e socievole».

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/schianto-in-pista-a-cremona-la-vittima-%C3%A8-fabrizio-antonuzzi-1.3650209

Lascia un commento