Scaglia in strada la lavatrice, rintracciato ammette le sue colpe

È stato individuato l‘autore del lancio della lavatrice dalla finestra, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a Desenzano. Si tratterebbe di un 30enne residente nella cittadina gardesana. A permettere l’individuazione dell’uomo da parte degli agenti del Commissariato di Desenzano, è stato il video girato in rete e diventato virale.

Il filmato, che riprende il momento nel quale l’elettrodomestico viene scagliato fuori dalla finestra, ha consentito alla polizia di riconoscere la zona teatro della vicenda e, sentiti i residenti e i titolari dei locali pubblici, arrivare al 30enne.

EMBED [Il lancio in fotogrammi]

L’uomo, portato al commissariato, di fronte al suo avvocato ha ammesso ogni addebito motivando il gesto da impulsi infrenabili. Fortunatamente al momento del fatto sotto casa dell’uomo non passava nessuno.

Il 30enne è stato indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, sottoposto a trattamento sanitario e ricoverato presso reparto psichiatrico.

 

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/scaglia-in-strada-la-lavatrice-rintracciato-ammette-le-sue-colpe-1.3353399

Lascia un commento