Rubinetti chiusi al canile moroso: Calcinato si mobilita

Il debito di 27mila euro fa chiudere i rubinetti al canile. Succede nella frazione di Calcinatello dove Acque Bresciane ha deciso di mettere fine, con i sigilli, ad un contenzioso che dura da tempo.

Tutto succede in poche ore: prima i sigilli al contatore, poi l’appello accorato della proprietaria della struttura, Adelina Abeni, infine la mobilitazione generale e la soluzione.

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, giovedì 30 maggio 2019, scaricabile anche in formato digitale

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/rubinetti-chiusi-al-canile-moroso-calcinato-si-mobilita-1.3368706

Lascia un commento