Roè Volciano, troppe attenzioni alla sorella: botte e coltellate

Poco gradite le attenzioni nei confronti della sorella, così lo affronta prima a parole, poi ci scappano gli spintoni, i pugni e alla fine salta fuori anche un coltello.

Questa una prima ricostruzione che nella serata di oggi, negli spazi attorno al centro sportivo di Roè Volciano, ha messo uno contro l’altro un giovane pakistano ed un suo coetaneo del posto che, a dire del primo, era troppo grande per mettersi con la sua sorellina.

Sul posto, oltre che i carabinieri del Radiomobile di Salò coadiuvati dai colleghi di Vestone, sono intervenuti i volontari dell’Anc di Roè Volciano con un’autolettiga, l’equipaggio dell’auto medicalizzata e quello dell’eliambulanza arrivato da .

Due i fendenti che hanno raggiunto il ferito, un ragazzo di 24 anni, al collo e alla schiena. Il ricovero con l’eliambulanza al Civile di Brescia è avvenuto con codice giallo.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/ro%C3%A8-volciano-troppe-attenzioni-alla-sorella-botte-e-coltellate-1.3617231

Lascia un commento