Ritorna a Sirmione il Festival dell’Operetta

Musica e teatro tornano protagonisti al Palazzo dei Congressi di Sirmione per la nuova edizione della rassegna Festival dell’Operetta. Quattro appuntamenti in programma, a partire da dicembre 2019 sino a febbraio 2020, per condividere le suggestioni, le emozioni e lo stupore che da sempre riesce a comunicare tale forma di espressione artistica.

Anche quest’anno la direzione artistica della rassegna, ideata e promossa dall’Amministrazione Comunale, è curata dalla Compagnia d’Operette Elena D’Angelo e prodotta dal Gruppo da Camera Caronte. La musica dell’orchestra, rigorosamente dal vivo, è diretta da Sabina Concari pianista e compositrice di fama internazionale, mentre la progettazione e il coordinamento del Festival è affidato a Elena Trovato.

“Sirmione è viva, artisticamente e culturalmente, tutto l’anno. Siamo sempre attivi con idee e proposte pensate per accogliere i nostri ospiti nel modo migliore — sottolinea il sindaco Luisa Lavelli — ed anche per allietare i nostri cittadini con spettacoli di grande qualità “.

 Il ricco calendario in programma propone storie d’amore, equivoci, colpi di scena che portano gli spettatori all’immancabile lieto fine nell’allegria e leggerezza dell’antica borghesia del ‘800. Una forma di spettacolo legata al passato, che strizza l’occhio al moderno per avvicinare anche i giovani al genere storico del teatro diretto antenato del musical attuale.

Calendario e date Festival dell’Operetta:

Sabato 7 Dicembre 2019 ore 21:00

Al Cavallino Bianco

Sabato 28 dicembre 2019 ore 16:00 e replica alle 21:00

Cin Ci Là

Sabato 25 gennaio 2010 ore 21:00

La Duchess

Sabato 15 febbraio 2020 ore 16:00 e replica alle 21:00

La vedova allegra

Ai cittadini residenti nel Comune di Sirmione sono riservati 200 ingressi gratuiti per ogni spettacolo.

Per gli spettacoli con replica saranno 300 gli ingressi gratuiti, da utilizzare per l’esibizione serale o quella pomeridiana.

Gli ingressi omaggio potranno essere ritirati presso l’Ufficio Cultura del Comune entro il giorno precedente lo spettacolo fino ad esaurimento dei posti a disposizione.

Per i non residenti l’ingresso è a pagamento; i biglietti sono acquistabili la sera dello spettacolo presso il Palazzo del Congressi a partire dalle 20:00 al costo di 15 €. Il prezzo è ridotto a 10 € per gli ospiti degli alberghi di Sirmione, per i gruppi e per gli utenti delle biblioteche.



 

 

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/ritorna-a-sirmione-il-festival-delloperetta/

Lascia un commento