riepilogo

Certo è un bel momento per riepilogare. Le fantasie che mi accompagnano mi hanno fatto vedere dottore, il test d’ingresso a medicina per ora il contrario. Trovo stupida l’angoscia per una scelta futura, qualunque essa sia.. non c’è nessuna angoscia se la cosa piace, se la si vuole fare, con più o meno sicurezza. Non voglio pensare a un futuro che ancora non mi appartiene, non posso sapere cosa mi riservi; so solo quello che mi ha riservato il passato. E l’irrequietudine sta solo nella mancata sicurezza, che capita a distrarmi guardando altrove, ad altro, a solite sciocchezze. E ancora mi ritrovo a non dare un volto certo a me stesso, aspettando una stupida data o un rinvio.

Link all'articolo originale: http://jacobertolini.blogspot.com/2008/09/riepilogo.html

Lascia un commento