Rapina il supermercato con una pistola giocattolo, arrestato

Un uomo di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri di Desenzano per una rapina compiuta domenica in un supermercato di Lonato

Arrivato alla cassa, il rapinatore aveva minacciato una delle dipendenti con una pistola, facendosi consegnare l’incasso. 

I carabinieri l’hanno però individuato poco dopo, bloccandolo. Oltre al denaro rubato, hanno sequestrato un coltello a serramanico e l’arma utilizzata per la rapina, rivelatasi una pistola giocattolo. 

L’uomo è stato quindi arrestato per rapina aggravata e porto d’armi e oggetti atti ad offendere. Il giudice ha poi convalidato l’arresto, disponendo la custodia in carcere. 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/rapina-il-supermercato-con-una-pistola-giocattolo-arrestato-1.3482799

Lascia un commento