Quintali di rifiuti e un motorino abbandonati sul Monte Corno

E rimasto solo lo scheletro di uno scooter, abbandonato e cannibalizzato, delle tonnellate di rifiuti che invadevano completamenteuna porzione del parco naturale del Monte Corno, in località Colomba Bassa.

Il personale fatto intervenire dal Comune ha rimosso tutto e, a pagare, anche questa volta saranno  i cittadini.

Gli operai hanno lavorato alacremente per lunghe ore per riaprire il passaggio e restituire dignità a quel luogo così pesantemente deturpato. I soliti ignoti hanno fatto del loro peggio scaricando quintali e quintali di sacchetti, materiali, rifiuti di ogni ordine e grado.

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, sabato 12 gennaio, scaricabile anche in formato digitale.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/quintali-di-rifiuti-e-un-motorino-abbandonati-sul-monte-corno-1.3330653

Lascia un commento