QUANDO NON VOGLIONO SENTIRE…

Ospito l’ultimo articolo della mia Capogruppo Donatella Garlaschi: “QUANDO NON VOGLIONO SENTIRE…” In generale i cittadini non credono più nella politica: ormai è comune sentire che chiunque vada ad amministrare sia tutto uguale! Personalmente mi adopero perché non sia così, insieme agli altri consiglieri di minoranza, ho sempre cercato e cerco un leale e costruttivo confronto con la maggioranza, ma di fatto non c’è . Anche nell’ultimo consiglio comunale non ci sono state date risposte chiare, precise, ma solo parole… parole evasive, persino risentimento perché abbiamo osato voler discutere della problematica gestione dei parcheggi Montebaldo: (a fronte di un minor numero di dipendenti assunti, in un periodo dove le famiglie necessitano di lavoro vitale per il loro sostentamento) i disservizi ci sono stati, il danno di immagine per la nostra cittadina pure e la preoccupazione del nostro Sindaco era il risalto che ne ha dato la stampa! Francamente non capisco, i primi a darne notizia sono stati componenti della sua giunta e, forse, voleva che neppure se ne parlasse: si doveva ignorare, tacere perché così va sempre tutto bene??? No, la minoranza ha richiesto, proprio per avere più chiarezza dell’operato svolto e delle misure adottate, una commissione d’indagine. La maggioranza non ha accolto la proposta e il Sindaco ci ha fatto sapere mezzo stampa di voler istituire un gran giurì con due tecnici (retribuiti) che analizzeranno la questione.

Link all'articolo originale: http://andreavolpi.blogspot.com/2013/10/quando-non-vogliono-sentire.html

Lascia un commento