Quando non c’era internet (e nemmeno facebook)

Taglia2 1InsiemePer il prossimo meeting a Venezia dei "Tagliapietra in The World" sono stato da mia madre a recuperare vecchie foto di famiglia per cercare immagini utili a ricostruire legami e parentele.

Ho trovato delle vere e proprie chicche ma soprattutto la sorpresa girando alcune delle immagini di scoprire che erano diventate delle cartoline postali inviate per augurare felicità e ogni bene.

 

Taglia5 2Questa è del 1942, c'era la guerra ed è molto tenero quel "sperandovi sempre felici": non c'era internet e non c'era Facebook. non potevi sapere come stavano i tuoi cari, potevi solo sperare che tutto andasse bene.

 

 

 

 

Taglia5E che dire di questa? Con il visto della censura e quel francobollo con "la vittoria sarà del tripartito" (un anno dopo se ne accorgeranno…) anche qui auguri di "proseguimento della felicità", bacioni e carissimi saluti.

Ce n'era bisogno, la guerra rendeva tutto incerto ma un messaggio legava cuori e speranze.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2012/06/quando-non-cera-internet-e-nemmeno-facebook.html

Lascia un commento