Puegnago: schiacciato dall’auto, è gravissimo

Il 72enne Domenico Vezzola stava riparando la marmitta quando si è sganciato il cric: è stato liberato da due pakistani.

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento