Presa Diretta sulla Privatizzazione dell’Acqua

Ho appena terminato di guardare Presa Diretta che questa sera era emblematicamente intitolato “ rubata“, dedicato alla cosiddetta dell’acqua votata dal Parlamento a fine 2009 che ci tengo a ricordare nessuno ci ha obbligato a fare, nemmeno l’Unione Europea come viene giustificato, ne è la prova che dal 1 gennaio 2010 Parigi ha ripubblicizzato l’acqua.

Devo ammettere che fino alla grave epidemia che ha colpito San Felice lo scorso giugno mi ero  sempre disinteressato della gestione dell’acqua pubblica, forse perché dentro di me non passava neppure per l’anticamera del cervello che qualcuno potesse speculare su questo bene.
E invece …

La puntata di stasera è stata agghiacciante e molto preoccupante per il futuro e spero che i molti esempi esempi di sana disobbedienza civile da parte di molti illuminati sindaci e amministratori che si sono rifiutati di cedere i propri acquedotti si moltiplichino e costringano Governo e Parlamento a fare una sana retromarcia.

A San Felice del Benaco (come in tutti i comuni che a norma di legge in buona fede l’hanno fatto) penso che la precedente amministrazione abbia sbagliato a cedere “pacificamente” la gestione dell’acquedotto all’AATO e quindi a GardaUno, personalmente ritengo che un voto contrario del Consiglio e un successivo eventuale commissariamento (che tra l’altro non mi pare sia avvenuto in comuni che si sono rifiutati) sarebbe stato più coerente non solo dal punto di vista politico nell’interesse dei cittadini, ma anche a pelle mi spingo a dire contrattuale in quanto in caso di contenziosi o modifiche normative future si sarebbe potuta opporre una decisione negativa dell’Amministrazione.

Ora che i buoi sono scappati la vedo molto dura farli rientrare, comunque è sempre meglio provarci perché questa legge è una immonda ingiustizia per gli interessi di pochi sulla pelle di tutti.

Comunque consiglio a chi si fosse perso la puntata di stasera di Presa Diretta di riguardarsela assolutamente, penso da domani sarà disponibile sul loro sito web come tutte le altre.

Link all'articolo originale: http://garda2o.wordpress.com/2010/02/08/presa-diretta-sulla-privatizzazione-dellacqua/

Lascia un commento