Prende a morsi un vigile che voleva controllargli i documenti

Prende a morsi un vigile che lo voleva portare in centrale per il riconoscimento, così un extracomunitario viene denunciato per resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale. È successo ieri alle 11 nel parcheggio del supermercato Italmark, in via Leonesio, a Salò.

Durante un normale controllo del territorio, un nigeriano con regolare permesso di soggiorno si è prima rifiutato di fornire le generalità agli agenti e poi, quando è stato invitato dai vigili a salire sull’auto della Polizia Locale, ha dato in escandescenze mordendo un agente al bicipite sinistro, procurandogli una ferita curata all’ospedale di Gavardo. 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/prende-a-morsi-un-vigile-che-voleva-controllargli-i-documenti-1.3345095

Lascia un commento