Pietoso spettacolo

Ieri sera è andata in scena a Palazzo dei Congressi “autocelebrazione di un Sindaco”. La sala occupata macchie da parenti e amici. Il neo-eletto richiama nel suo discorso parole come “nuovo corso” e “dialogo politico normale”, poi però si smentisce dando dei “poco seri” a tutto il gruppo di minoranza, si aggiungono anche altri aggettivi che vi risparmio. La punta massima di arroganza la tocca però “Johnny dal vestito blu elettrico”, eccentrico spara-sentenze che attacca chi non può difendersi augurando un trasferimento in un altro continente.

Cominciamo molto male, se questo è il rispetto verso i consiglieri di minoranza, si preannuncia una battaglia senza esclusione di colpi.

Ai prossimi aggiornamenti…

Link all'articolo originale: http://andreavolpi.blogspot.com/2009/06/pietoso-spettacolo.html

Lascia un commento