Piccolo ustionato dall’acqua bollente: è fuori pericolo

È fuori pericolo e sta lentamente migliorando il bimbo di tre anni che giovedì si è ustionato rovesciandosi addosso un pentolino d’acqua che bolliva sui fornelli. Sono ore di apprensione e preoccupazione per i genitori e i parenti, ma trapela un cauto ottimismo.

I medici del Centro ustioni dell’ospedale Borgo Trento di Verona non si sbilanciano e mantengono la riserva della prognosi, ma il decorso procede bene e il bimbo presenta segni di miglioramento. 

L’incidentem lo ricordiamo, si era verificato a Sermerio, nell’abitazione di una famiglia conosciuta da tutti nella piccola frazione e nell’intero Comune (il padre del bimbo gestisce una nota azienda agricola). Ieri a Tremosine non si parlava d’altro.

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, sabato 10 novembre, scaricabile anche da qui 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/piccolo-ustionato-dall-acqua-bollente-%C3%A8-fuori-pericolo-1.3315082

Lascia un commento