MOTORISSIMA17°edizione

Dal 7 novembre al 8 novembre 2009, presso il quartiere fieristico in località Baltera a Riva del Garda torna Motorissima. La manifestazione, giunta alla 17°edizione, potrà contare anche quest’anno su una superficie espositiva di oltre 15000 metri quadrati, coperti e riscaldati, nella quale troveranno spazio le ultime novità della produzione nazionale ed internazionale a […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.gardablog.it/?p=1299

Tenerezza di un bimbo di 3 anni!

Ieri pomeriggio mi son sentito male: dissenteria, nausea e la febbre fino a 38,5 mi han portato a decidere di passare la notte, per la prima volta, nella camera di sopra. Non possiamo rischiare che, se si tratta di un virus, Silvia lo prenda. E così ho preso un paio di cose per la notte, […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/icostantini/feed/~3/cLZda9mgYH0/

Venice Sessions

Oggi e domani sono a Venezia a Venice Sessions, il meeting organizzato da Telecom Italia e da Nova dove il tema questa volta è “Il futuro dei media”. Questa sessione sarà tra l’altro visibile in webcast e consiglio vivamente di prendersi il tempo per seguire gli interventi previsti. Ma comunque,…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/10/venice-sessions.html

SCACCO MATTO 31° Festival Scacchistico Internazionale Open Città di Arco

Dal 17 al 25 ottobre 2009 presso il Salone delle Feste del Casinò Municipale di Arco va in scena la 31° edizione del”Festival Scacchistico Internazionale Città di Arco“. Saranno presenti atleti provenienti da varie nazioni divisi per categorie dagli esordienti ai Grandi Maestri; la manifestazione avrà come sempre l`omologazione della FIDE Federazione Internazionale e dunque […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://www.gardablog.it/?p=1289

Applausi

Eccoli, tutti in fila a ricevere i meritati applausi per il concerto di oggi al Teatro Grande di Brescia. Bravi i cantanti (dovrei forse anche dire “attori”) bravi i ballerini, bella la scenografia, bella la musica, perfetto Carlo Boccadoro che guidava il tutto. L’equilibrio tra tensione sulla scena e musica…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/10/applausi.html

Una bella persona

L’appuntamento con Carlo Boccadoro era davanti al Teatro Grande prima delle 14 “Mi riconoscerai, sarò l’unico a quell’ora vestito da ‘direttore d’orchestra’ ” diceva la sua mail e invece eccolo lì sorridente in jeans e felpa, semplice e cordiale come è stato il nostro incontro. Certo che pensando a certi…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2009/10/una-bella-persona.html

Safari Book Online alla LUB

Più ci penso e più penso che sia una cosa grandissima quella organizzata dalla biblioteca universitaria dell’uni. Fino al 18 novembre (spero che poi facciano un abbonamento annuale) con la login dell’intranet dell’uni, noi studenti possiamo accedere alla libreria online di Safari (non l’avevo mai sentita prima). In parole povere si tratta di una biblioteca in rete che ti permette di consultare direttamente dal tuo browser i testi disponibili. Purtroppo non si possono scaricare, ma mi pare ovvio. Altrimenti avrei già avviato un flusso di download che non si sarebbe fermato finché non avessi riempito tutti i dischi di memoria che ci sono in casa.

Ecco qualche screenshot per far comprendere quale fortuna ci è piovuta addosso.

Questa è la prima pagina. Nella colonna di sinistra ci sono le categorie di libri. Sono una ventina, prevalentemente di informatica (non so se l’università ha fatto una selezione tagliata su misura per alcune facoltà).

Qui ho scelto la categoria Business. Mi risultano 790 testi (credo tutti in inglese) disponibili alla lettura online. A lato le sottocategorie.

Scelto un libro arrivo ad una pagina di presentazione, come lo potrebbe essere quella di Feltrinelli.it o Ibs.it con l’aggiunta del pulsantino “Start reading online”.

Con un click arrivo così al contenuto del libro vero e proprio. Posso sfogliarlo in avanti e indietro attraverso delle barre verticali ai due lati. Poi ci sono i bottoncini di zoom e altri strumentini vari.

Peccato che essendo online non si possano prendere appunti a margine (almeno non ho ancora scoperto come si fa).

La Libera Univeristà di Bolzano sarà anche un po’ più difficile di altre, ma offre veramente risorse spettacolari. Ieri ho pure notato che in biblioteca stanno appesi due certificati di piazzamento al secondo posto in due anni consecutivi ad un concorso con sede a Berlino per le migliori biblioteche (non so di che bacino). Per non parlare del resto dei servizi ICT offerti, come quando per ragioni di studio (corso di informatica) mi hanno installato senza fare bif Vista, Office 07 e SPSS 6 sul mio Mac.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/g5i2bpx1ehw/safari-book-online-alla-lub.html

EE Projekt

Le energie rinnovabili sembrano non solo la soluzione per alcuni problemucci ambietali di cui si parla sempre più spesso, ma una grande opportunità per studenti, investitori, ricercatori ecc. A forza di scoop, previsioni e proiezioni, allarmismi, soffiate e blabla si è un po’ perso il quadro dell’attuale stato di avanzamento del settore della produzione di energie rinnovabili. Per questo motivo Michael, in qualità di presidente del comitato locale di AIESEC a Bolzano, ha avviato quest’estate l’organizzazione di un progetto indirizzato agli studenti, ma aperto anche a chiunque altro fosse interessato, di nome EE Projekt. Prossimamente mi vedrete scrivere sempre più spesso di questo evento, visto che mi sono incaricato di occuparmi della comunicazione e promozione della cosa.

Ora Michael ha lasciato l’uni di Bolzano, quindi la presidenza del comitato è passata a Francesca e il progetto ha continuato a crescere. Il programma si apre lunedì 26 ottobre con uno stand informativo organizzato dall’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige per mostrare come cucinare con un forno solare e calcolare la nostra impronta ecologica. Le due settimane seguenti si sviluppano con conferenze, proiezioni di film, un tour guidato per gli stabilimenti di energia elettrica nei dintorni di Bolzano organizzato dal TIS Innovation Park, per poi culminare con una grande conferenza alla quale partecipano esperti di vari settori legati all’industria energetica il 12 novembre (un giovedì).

Nel frattempo si possono trovare le prime informazioni relative all’indirizzo www.eeprojekt.eu, sulla nostra pagina di Facebook. Per rimanere aggiornati consiglio di iscriversi ai twit del progetto.

Non spaventatevi dal nome. Per quanto l’abbiamo battezzato in tedesco (EE sta per Erneuerbare Energien), ci sono anche eventi in italiano e inglese. In particolare alla conferenza finale ci sarà un traduttore dal tedesco all’italiano e viceversa. Da qui potete scaricarvi il pdf del volantino in inglese (a breve lo mettiamo su anche in italiano e tedesco).

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/6IxxqrRAUDo/ee-projekt.html