Pacific Trash Vortex, un’isola di rifiuti grande due volte gli USA

Wikipedia: Great Pacific Garbage Path

Wikipedia: Great Pacific Garbage Path

Il Pacific Trash Vortex. l’isola di rifiuti galleggianti nell’Oceano Pacifico, è sempre più grande. Secondo gli studiosi, la discarica più grande del pianeta avrebbe raggiunto una dimensione doppia a quella degli Stati Unici sebbene la densità sia, come spiega il dottor Eriksen dell’Algalita Marine Research, pari ad un cucchiaio di confetti sparsi in un campo di calcio.
Un’isola fatta da milioni di tonnellate di rifiuti di plastica che fluttuano al largo delle coste Giapponesi ed Americane; su tratta, soprattutto di palloni, scarpe, materiali plastici e per la maggior parte di sacchetti di plastica usa e getta. Ecco perché il miglior rimedio proposto dagli esperti sarebbe quello di abbandonare, come già fatto dall’Italia e come vorrebbero il 70% degli europei, l’uso dei sacchetti di plastica.

Un quinto di questa discarica galleggiante proviene dai rifiuti gettati dalle navi e dalle piattaforme petrolifere, il resto dalla terraferma. Questa massa galleggiante fluttua tra i pochi centimetri ed i 10 metri di profondità e proprio per questa sua peculiarità è invisibile ai satelliti mentre è ben visibile dalle navi e dalle barche che solcano questo tratto di acque.

Il Trash Vortex o Great Pacific Garbage Patch, scoperto dalla National Oceanic and Atmoospheric Administration alla fine degli anni ’80, si divide in due enormi blocchi. Uno al largo delle coste californiane, l’altro a quelle giapponesi e sono collegati tra loro dalle correnti che ruotano in senso orario attorno ad essi.  Alcuni frammenti di questa plastica galleggiante sarebbero addirittura degli anni ’50; le sostanze plastiche, infatti, fotodegradandosi tendono a disintegrarsi in minuscoli pezzi ma non biodegradano. Ecco perché questi frammenti, anche molto piccoli, scambiati per plancton finiscono per diventare parte della catena alimentare di molti pesci. Il fenomeno è presente, anche se in misura più contenuta, nel Mare Mediterraneo.

 

Tag:, , , ,

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2011/11/pacific-trash-vortex-unisola-di-rifiuti-grande-due-volte-gli-usa/

Lascia un commento