Pacco bomba al presidente degli industriali bresciani

Un’intimidazione che nessuno al momento ha ancora rivendicato. Nel mirino è finito uno degli imprenditori più in vista a livello locale e nazionale. Una busta anonima, un pacco di colore rosso poco più grande di un foglio di carta A4, è arrivata ieri nella sede della Feralpi Group. Indirizzata direttamente al presidente dell’azienda siderurgica di Lonato del Garda e leader degli industriali bresciani Giuseppe Pasini.

All’interno della «sacca rossa» c’era un detonatore grande come un telecomando e della polvere da sparo. Un congegno rudimentale che…

 

Leggi l’articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, mercoledì 23 settembre, disponibile anche nel formato digitale.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/pacco-bomba-al-presidente-degli-industriali-bresciani-1.3508634

Lascia un commento