«Oltre il carrello» porta in dono 150mila pasti

Quasi 125 mila pasti donati, tra Garda e Valsabbia, grazie al progetto «Oltre il carrello» di Lidl. E, sul totale dei quattro punti vendita aderenti in provincia di Brescia, i pasti arrivano quasi a quota 150mila. A beneficiare di cotanto contributo sono associazioni ed enti del territorio, che un anno fa hanno accettato di buon grado la proposta giunta loro dalla catena di supermercati. 

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, 21 febbraio, scaricabile anche in formato digitale

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/oltre-il-carrello-porta-in-dono-150mila-pasti-1.3341077

Lascia un commento