Olivetti, eppure…

Ahhh.. i ricordi….il mio primo PC, un Olivetti M24 fosfori verdi… il secondo un Olivetti M200 fosfori bianchi e doppio floppy!
In quegli anni (metà/fine anni 80) avere un PC a casa significava avere un Olivetti! Poi arrivarono i temibili ‘assemblati’…. di colpo tutto svanì, al punto che ero convinto che Olivetti non esistesse più, invece:

“La società Olivetti (possedeuta al 100% dal gruppo Telecom -ndA-) ha un fatturato di 408 milioni di euro nel 2007 per un ebit negativo di 32 milioni (ridotti a 28 nel 2008).  L’azienda è specializzata nella produzione di stampanti, fax e calcolatrici, oltre che di periferiche per e per giochi e lotterie.”

Che la nomina del nuovo AD Patrizia Grieco (già AD di Siemens Informatica e poi in Value Team) ci riservi qualche sorpresa per  il futuro?!?

P.S.
Il pricmo computer in casa fu l’indimenticabile (e ancora funzionante) ZX SPECTRUM con Interface 1  (anzi.. se a qualcuno fossero avanzati i Microdrive…)

Link all'articolo originale: http://feeds.feedburner.com/~r/PensieriSuRuote/~3/467358943/

Post navigation