«Occup-azioni»: da Comune e parrocchia fondi a chi assume

Contributi agli imprenditori che assumono persone in difficoltà. Si chiama «Occup-azioni Solidali» il progetto sperimentale ideato a Salò da Comune e Parrocchia di Santa Maria Annunziata per sostenere l’occupazione di soggetti fragili.

Comune e Parrocchia si impegnano a sostenere, ognuno per la quota del 50%, un contributo da destinare a chi assume. Per una persona assunta per un anno a tempo pieno la contribuzione sarà di 2mila euro, mille a carico del Comune, mille a carico della Parrocchia. Nel caso di assunzione per sei mesi o part time, si garantiranno mille euro.

I candidati – residenti nel Comune di Salò, disoccupati o con reddito insufficiente – saranno segnalati dalla Caritas. 

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, giovedì 4 ottobre, scaricabile anche da qui (dopo le 3 di notte).

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/occup-azioni-da-comune-e-parrocchia-fondi-a-chi-assume-1.3304986

Lascia un commento