Nuota al centro del Golfo di Salò, riceve sanzione da 172 euro

Ammonta a 172 euro la sanzione amministrativa a carico di un bagnante che domenica mattina si è fatto una nuotata al centro delle acque del Golfo di Salò, tra numerose imbarcazioni da diporto che vi stavano navigando e quindi in una situazione di pericolo. A segnalarlo alla Guardia Costiera del è stato un attento ed esperto frequentatore del lago.

La sala operativa della Guardia Costiera ha subito inviato un’unità navale nel punto segnalato, proprio sulla rotta di solito seguita dalle navi da passeggeri tra Portese e l’approdo di Salò, dove il bagnante è stato individuato, recuperato e trasportato sulla spiaggia di Salò da dove era partito. L’uomo, avvisato dei rischi corsi, ha anche ricevuto una sanzione amministrativa di 172 euro per aver violato l’articolo 113 ella legge regionale n. 11 del , prevista per chi effettua attività di balneazione negli specchi d’acqua antistanti gli attracchi delle unità in servizio pubblico e nelle aree di manovra delle stesse.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/nuota-al-centro-del-golfo-di-sal%C3%B2-riceve-sanzione-da-172-euro-1.3613737

Lascia un commento