NOVITA’AL MUSEO DELLA ROCCA

Dal buio dei depositi alle luci delle vetrine: armi e vasellame dal castello della Rocca medievale di Manerba del Garda

Un , anche se piccolo come il Museo Civico Archeologico della Valtenesi, deve sempre essere “in continuo movimento”, proponendo di tanto in tanto novità nei percorsi e nella scelta degli oggetti esposti nelle vetrine, in modo da suscitare nei visitatori curiosità e desiderio di ritornarci. Curiosare ogni tanto nelle casse dei depositi nell’edificio, dove si custodiscono i numerosi reperti provenienti da ricerche di superficie, scavi e donazioni dal territorio del di Manerba, riserva sempre delle sorprese molto interessanti. Pezzi anche di notevole fattura o significato, di cui si era dimenticata l’esistenza, e manufatti mai esposti in precedenza al pubblico possono essere rivalutati e selezionati per ampliare il racconto espositivo, creando nuove sezioni o arricchendo quelle già esistenti. L’intervento più recente da me realizzato riguarda il contesto sulla Rocca medievale di Manerba, le cui vetrine – riallestite con una scelta delle armi medievali da lancio, utilizzate durante le numerose battaglie per la conquista di un così importante baluardo sul lago, e di suppellettili da cucina, dispensa e mensa utilizzati dagli abitanti della fortezza – sono state spostate dal pianoterra al primo piano dell’edificio museale, nei pressi del modellino del castello i cui resti caratterizzano da secoli la sommità del promontorio che ne ha preso il nome di “Rocca”.

Brunella Portulano

Direttrice del Museo

museo della rocca ok small

Le attività volte a migliorare l’offerta del Museo Civico Archeologico della Valtenesi di Manerba del Garda non si sono di fatto mai fermate, nonostante il difficile periodo causato dalla pandemia da Coronavirus abbia costretto a periodi di chiusura al pubblico intervallati da brevi riaperture, all’organizzazione di un percorso obbligato con ingressi contingentati a piccoli gruppi familiari, a sanificazioni e a varie altre misure preventive dettate dai DPCM oltre, e soprattutto, dal buon senso.

Museo Civico Archeologico della Valtenesi: via Rocca n. 20, Manerba del Garda info e prenotazioni: museo.manerba@unionecomunivaltenesi.it tel. e whatsapp 3396137247 www.riservaroccamanerba.com  Causa emergenza coronavirus le aperture sono ridotte a venerdì, sabato e domenica aperto dalle 10.00 alle 17.00 Ingresso per gruppi numerosi (di più di 10 persone) solo su prenotazione. Accesso consentito a massimo 5 persone (o unico gruppo familiare) alla volta ogni 30 minuti (gruppi compresi)

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/novitaal-museo-della-rocca/

Lascia un commento