No al confronto TV Berlusconi – Bersani

Questi politici proprio non li capisco. Prima sostengono che Berlusconi sia troppo accentratore, che si circondi di signorsì pronti ad eseguire ogni suo ordine … Poi, quando siamo chiamati alla elezioni degli unici rappresentanti amministrativi locali cui la normativa vigente dia un vero potere normativo (i presidenti delle regioni), tutti ad invocare un confronto TV tra Berlusconi e Bersani.

Ma che c’entrano questi due? NULLA! Come nulla c’entra Di Pietro! Facciamo un confronto tra i candidati nelle singole regioni (qui è visibile l’ultima tribuna elettorale con alcuni dei candidati alla regione Lombardia), ma lasciamo a casa Silvio & company!

Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/icostantini/feed/~3/16Ld4XITVVE/

Lascia un commento