Niente da fare, nessuna traccia di Adam Pawlik

Un’altra giornata di ricerche senza esito: non c’è ancora alcuna traccia di Adam Krzystof Pawlik, il sub polacco inghiottito dal Benaco ormai da oltre 48 ore. Vigili del fuoco, Guardia costiera e Volontari del Garda lo stanno cercando da sabato notte, dopo che i compagni di spedizione che erano con lui hanno lanciato l’allarme non vedendolo rientrare all’orario pattuito

La notizia dell’incidente acquatico ha raggiunto presto la Polonia: la famiglia è stata avvertita dai compagni di spedizione e in fretta si è diffusa online. Su alcuni blog di diving Pawlik viene già ricordato per i suoi reportage relativi alle spedizioni e alle immersioni che portava a termine e per avere allenato generazioni di subacquei, sempre con la voglia di trasmettere ai più giovani la sua grande passione per le immersioni.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/niente-da-fare-nessuna-traccia-di-adam-pawlik-1.3308332

Lascia un commento