Nasce l’Osservatorio sulle Tecnocazzate

Luca Conti, ormai anche lui esausto dalla continua informazione tecnofoba, lancia il primo osservatorio sulle tecnocazzate.

In un suo articolo odierno, Luca invita i lettori a segnalare  le affermazioni non documentate su , servizi web, social network, e Web 2.0 utilizzando il TAG tecnocazzate su del.icio.us. 

E’ giunto il momento di tracciarle, per non dimenticarle, non dimenticare chi le ha scritte e chi le ha pubblicate, per riprenderle poi e ribattere documentati in incontri pubblici e conversazioni private.

Concordando con quanto scritto da Luca, invitandolo ad allargare l’osservatorio anche alle cazzate sparate sull’e-commerce, provvederò ad usare il tag tecnocazzate su del.icio.us (e non solo) ogniqualvolta sarà necessario.

Link all'articolo originale: http://feeds.feedburner.com/~r/PensieriSuRuote/~3/455061285/