Museo Grotte di Catullo – apertura gratuita le domeniche pomeriggio di agosto. BCC del Garda sostiene l’iniziativa.

Forse è scontata, ma straordinariamente innovativa l’iniziativa del Polo Museale Regione Lombardia che ha previsto di dare massima visibilità e promozione al suggestivo sito archeologico delle grotte di Catullo a Sirmione, favorendone l’accesso gratuito durante le domenicheestive di agosto.

BCC del Garda ha prontamente aderito all’invito del Polo Museale della Lombardia sostenendo le spese di apertura straordinaria e gratuita di domenica pomeriggio 25 agosto. La Banca, con sede a Montichiari, opera diffusamente sul Lago di Garda con dodici sportelli e un bacino di operatività che, in pratica, serve tutto il comprensorio lacustre benacense. Un filiale storica e ben radicata su questo territorio è presente anche a Sirmione in via Verona.

La dimensione locale di BCC del Garda e la vicinanza a questo territorio a vocazione turistica ci hanno indotto ad aderire con entusiasmo a questa proposta culturale che riteniamo certamente vincente. – afferma il Direttore Generale Massimiliano Bolis – D’altra parte, molte sono le iniziative di sostegno al turismo gardesano che la nostra Banca promuove direttamente o di cui si fa partner, fra le tante ricordo per esempio il Primo Convegno Nazionale sul Turismo – in partnership con il Consorzio Lago di Garda Lombardia – tenutosi proprio a Sirmione nel mese di aprile. Il convegno ha registrato notevole presenza di operatori del settore turistico e alto grado di soddisfazione per i contenuti trattati: una risposta di vivacità e reattività di questo settore, che ci fa molto piacere.

Rendere accessibili e godibili luoghi della magnifici anche se talvolta meno noti” dice Emanuela Daffra, Direttore del Polo Museale della Lombardia  “è tra i compiti prioritari del nostro istituto e il modo migliore per farlo in un territorio ricchissimo per patrimonio culturale e vivace per iniziative imprenditoriali quale quello lombardo è stringere alleanze non effimere. 

Per questo insieme a Flora Berizzi, direttore del museo, e al direttore amministrativo  Arles Calabrò, saluto con particolare gioia la decisione di BCC del Garda di sostenere un’apertura straordinaria delle grotte di Catullo. Lo vedo come un gesto virtuoso – accordato con slancio- che sarà, lo spero, di esempio per altri e avvio di un rapporto non effimero. 

Intanto, in questa domenica di fine agosto, i visitatori avranno il regalo di potere godere  in via eccezionale di uno dei luoghi più emozionanti e ricchi di storia  affacciato su  un lago che è  a sua volta uno tra i più celebrati d’Italia. Insomma, una perla tra le perle offerta a tutti coloro che vorranno raccoglierla.”

Il sito archeologico grotte di Catullo si trova all’estremità della penisola di Sirmione, in un’eccezionale posizione panoramica, e comprende una villa romana, il museo e uno storico uliveto. Un’area culturalmente e paesaggisticamente di grande bellezza, che rappresenta la sintesi di un processo vitale che rivela la forza e la creatività della vita e degli uomini nel corso della storia.

L’appuntamento è per domenica pomeriggio 25 agosto: una bella occasione per scoprire, o riscoprire, i gioielli del nostro territorio.

Con quale gioia e felicità ti rivedo
Sirmione, gioiello delle penisole e delle isole…

Caio Valerio Catullo

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/museo-grotte-di-catullo-apertura-gratuita-le-domeniche-pomeriggio-di-agosto-bcc-del-garda-sostiene-liniziativa/

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento