Moniga, ritrovato il corpo dell’istruttore di vela

È stato trovato, dopo tre giorni di ricerche, il cadavere del velista disperso nelle acque del lago di Garda da domenica pomeriggio. Claudio Valle, 65 anni, era scivolato in acqua dalla barca a vela a Moniga, mentre trasportava una coppia di non vedenti nell’ambito di un progetto senza barriere per il mondo della disabilità.

L’uomo, velista e nuotatore esperto, è caduto in acqua rompendo la draglia di sinistra, il cavetto in acciaio in tensione tra i pulpiti delle imbarcazioni, che serve proprio per evitare le cadute accidentali fuori bordo delle persone trasportate. Una caduta che pare essere stata provocata da un malore accusato dall’istruttore. Valle è finito in un punto del lago dove l’acqua raggiunge i 100 metri di profondità. 

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/moniga-ritrovato-il-corpo-dell-istruttore-di-vela-1.3384063

Lascia un commento