Mimosa ritardataria ma splendida

Nel mio giardino ho una mimosa a mio avviso intelligente, infatti per me lei pensa: “col cavolo che sboccio l’8 marzo per la festa della donna, altrimenti mi fanno le chiome“; così ogni anno è sempre in deciso ritardo con la fioritura e anche quest’anno non ha fatto eccezione.

Ieri però, al ritorno da un fine settimana in montagna, complice il calduccio primaverile l’abbiamo trovata meravigliosamente e sontuosamente fiorita, con i fiori che sembrano quasi grappoli di uva gialla, e non ho potuto resistere dal farle qualche scatto!

Link all'articolo originale: http://garda2o.wordpress.com/2010/03/29/mimosa/

Lascia un commento