Milano – CAMBI ASTE – Febbraio 2019

CAMBI ASTE – Febbraio 2019

Cambi - Feb 2019 - 2

Ben quattro gli appuntamenti speciali milanesi con esposizione fino al 24 Febbraio (ore 10-19), ai quali sarà possibile partecipare in diretta su www.cambiaste.com . Il giorno 25 l’asta vede il catalogo “Arti Decorative del XX secolo”, dove la fanno da padrone i vetri francesi Gallé, Daum, Lalique, Schneider e le ceramiche italiane dove trionfa il nostro grande Giò Ponti per Richard-Ginori; noi scegliamo la sua placca in terraglia a decoro policromo raffigurante “Allegorie della musica”.    Per gli amanti del “Futurismo” è presente un servizio da tè con decoro policromo di Nicolay Diulgheroff – Albissola 1930. Sempre il 25 “Vent’anni di storia della ceramica italiana. Torino 1930-1950” vede presenti opere Lenci, Essebi, Ronzan, Vibi provenienti da una collezione privata; frivole e leggiadre le figurette, salvo due, che scelgo: una tenerissima “Madonna” con il Bimbo dormiente in grembo – “ARSPULCHRA”, 1930, e un “San Francesco e il cervo”, Le Bestetti, 1940. Segue il 26 Febbraio l’offerta di grande fascino dedicata ai “Vetri di Murano ‘900” con vere preziosità, tra cui, di Vittorio Zecchin – Artisti Barovier, 1914, un rarissimo vaso in vetro soffiato decorato con paesaggio campestre, ottenuto con fusione a caldo di polveri di vetro e murrine, incredibile impressionismo in una materia fragile! Un’altra rarità è un vaso della serie “Eldorado” di Dino Martens, Vetreria Aureliano Toso, 1950; per Seguso sono presenti i vasi della serie “Merletti”; personalmente scelgo, di Carlo Scarpa, “Vaso sferico”, Venini, 1932, bello come un sole. Infine, il prossimo 14 Marzo si presenta per la seconda volta il nuovo Catalogo, “Manifesti d’epoca”, (pubblicitari, turistici e delle arti dello spettacolo); e io scelgo subito “Il cantastorie di Campari” di Bruno Munari”, Milano, Bertieri, 1932, quinta raccolta con 27 figurazioni grafiche a colori a compendio delle poesie scritte da Renato Simoni. Vediamo poi 50 manifesti di Armando Testa, dove spicca la pubblicità di Carpano e la prima FIAT, rievocazione storica 1899. Fra gli artisti presenti Boccasile, Anselmo Bucci, Depero, Grignani, Sotsass, Lucio Fontana, Calder e, dulcis in fundo, per saperne di più sull’argomento, il volume di Dino Villani “STORIA DEL MANIFESTO PUBBLICITARIO”, Milano, Editrice Omnia, 1964.

Cambi Aste – Via San Marco 22, Milano; Tel. 02 36590462; www.cambiaste.com

Fabio Giuliani

Cambi - Feb 2019 - 4    Cambi - Feb 2019 - 6    Cambi - Feb 2019 - 8

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/milano-cambi-aste-febbraio-2019/

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento