Milano – “BEST WINE STARS”

Eccellenze enologiche italiane alla ribalta

Best Wine Stars 5

I chiostri della Rotonda di Via Besana a Milano hanno funto da ambientazione suggestiva da sabato 4 a lunedì 6 Maggio per la seconda edizione di “Best Wine Stars”, evento-degustazione dedicato alle eccellenze enologiche italiane, organizzato da Prodes Italia (da anni consolidato operatore nel settore dell’alta gioielleria, ma con interventi anche in altri campi) durante la “Milano Food City”, la settimana appena iniziata dedicata all’ con eventi diffusi sparsi in diverse zon cittadine.
Appassionati e professionisti del settore vitivinicolo, che potranno entrare in contatto con produttori provenienti da tutta Italia. Un centinaio le cantine presenti e un ricco programma di degustazioni guidate e showcooking organizzato in collaborazione con la sommelier e winewriter Adua Villa. Tra questi abbiamo assistito alla “verticale” gestita dal Consorzio Tutela Lugana Doc, Ente, con sede a Peschiera, che riunisce i produttori di questo ottimo “bianco” gardesano (dal contesto territoriale gravitante attorno al lago più grande d’Italia, diviso tra le aree bresciana e veronese) , ormai conosciuto ed apprezzato a livello internazionale, persino negli Stati Uniti d’America. Tre sommelier Fisar (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) hanno servito agli iscritti ben dieci tipologie differenti di Lugana, partendo dalla versione spumantizzata per arrivare alla vendemmia tardiva, un “secco” davvero suggestivo.
Per consolidare la collaborazione iniziata nel 2018, FISAR e Prodes Italia organizzeranno durante l’anno a Milano numerose cene aperte al pubblico per far conoscere le aziende del progetto “Best Wine Stars”.
Ogni azienda partecipante al progetto, verrà inserita all’interno del libro “Best Wine Stars 2019”. Il volume sarà distribuito nelle librerie italiane e in quelle delle maggiori capitali europee, inoltre sarà spedito a 5000 importanti realtà del settore, tra cui buyer, distributori, enoteche, hotel, ristoranti, giornalisti, sommelier, blogger di tutto il mondo. Durante la manifestazione i partecipanti hanno potuto anche acquistare le etichette che più ispiravano direttamente dai produttori.
Alcune note sulla sede ospitante l’evento.
La Rotonda di Via Besana è complesso tardobarocco di Milano costituito dalla chiesa di San Michele ai Nuovi Sepolcri che si erge al centro di un’area delimitata da un lungo porticato chiuso. La struttura originaria nacque come sepolcro dell’Ospedale Maggiore di Milano dal 1675, per poi essere completato fra i 1719 e il 1731 con l’erezione della chiesa, oggi sconsacrata, e del porticato a segmenti d’arco in mattone a vista che la circonda. Si stima che nel sepolcro abbiano ricevuto sepoltura nel corso della sua storia quasi centocinquantamila persone. Dal dicembre del 1906, ormai priva di ogni originario uso cimeteriale, la Rotonda vide l’inizio della penosa operazione di svuotamento dei grandi sepolcri che erano stati ricavati, nei secoli, nel terreno sottostante: all’apertura delle camere sotterranee tornarono alla luce circa centomila cadaveri, molti dei quali mummificati o saponificati, che dovettero essere traslati al Cimitero di Musocco con tutte le complicazioni igieniche del caso. Il complesso, di proprietà comunale dal 1958, è stato usato come spazio verde pubblico e come spazio espositivo per mostre temporanee, proiezioni ed eventi culturali. Dal 2010 al 2012 una importante opera di restauro conservativo è stata compiuta. Sono state restaurate le coperture in coppi antichi. Altresì il restauro ha interessato tutti gli intonaci storici, i materiali lapidei; interessanti scoperte di lacerti di affreschi sono stati rinvenuti dall’impresa specializzata Riva restauri Italia. Da gennaio 2014 è sede del Museo dei Bambini di Milano, dove si svolgono attività dedicate ai più piccoli.

Fabio Giuliani

Best Wine Stars 2    Best Wine Stars 3    Best Wine Stars 4

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/milano-best-wine-stars/

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento